Differenze tra le versioni di "Star Trek II - L'ira di Khan"

*'''McCoy''': Insomma, Jim, che diavolo le succede? Non è il solo a compiere gli anni, qui sembra di stare al suo funerale!<br />'''Kirk''': Non tollero prediche, Bones.<br />'''McCoy''': Allora che diavolo vuole? Qui non è questione di età, la realtà è che lei è costretto a stare davanti a una console di computer mentre vorrebbe essere fuori a galoppare tra le galassie...<br />'''Kirk''': Mi risparmi i suoi voli poetici, la prego. Ognuno di noi ha il suo compito.<br />'''McCoy''': Balle. Lei si sta nascondendo. Si nasconde dietro le norme e i regolamenti.<br />'''Kirk''': Da chi mi nascondo?<br />'''McCoy''': Da se stesso, ammiraglio.<br />'''Kirk''': Non usi mezzi termini, Bones, che cosa pensa veramente?<br />'''McCoy''': Jim, io sono il suo dottore, e sono suo amico. Riprenda il comando. Lo riprenda prima di diventare parte di questa collezione. Prima di invecchiare veramente.
 
*'''Chekov''': Khan!<br />'''Khan''' {{NDR|guardando Terrell}}: No, non la conosco. {{NDR|si rivolge a Chekov}} Ma lei sì... Non dimentico mai una faccia, signor... Chekov! Non è vero? Non credevo che l'avrei rivista.<br />'''Terrell''': Chekov, chi è quest'uomo?<br />'''Chekov''': Un criminale, comandante. Un prodotto dell'ingegneria genetica del ventesimo secolo.<br />'''Terrell''': Cosa vuole da noi? Signore, io esigo..!<br />'''Khan''': Lei non è in condizione di esigere niente, signore. Io d'altro canto non sono in condizione di garantire niente. Niente! Ciò che vede è tutto quello che rimane dell'equipaggio del ''Botany Bay'', abbandonato qui quindici anni fa dal comandante James T. Kirk.<br />'''Terrell''': Stia a sentire, voi non potete..!<br />'''Khan''': Comandante,! comandanteComandante... Eh eh eh...{{NDR|}} Risparmi le forze, comandante. Questa gente ha giurato di vivere e morire a mio comando duecento anni prima che lei fosse nato. Vuol dire che non le ha mai raccontato niente? Per divertire il suo comandante? No? Non le ha mai raccontato come l<nowiki>'</nowiki>''Enterprise'' catturò il ''Botany Bay'' che si era perso nello spazio nell'anno 1996 e mi abbandonò insieme all'equipaggio nel gelo sub-polare?<br />'''Terrell''': Non ho mai conosciuto l'ammiraglio Kirk.<br />'''Khan''': "Ammiraglio"? Ammiraglio?! Ammiraglio... {{NDR|indica Chekov}} Non le ha mai raccontato che l'ammiraglio Kirk mandò settanta di noi in esilio su questa brulla distesa di sabbia con le sole provviste di questi container come sostentamento?<br />'''Chekov''': Sta mentendo! Su Ceti Alpha V c'era vita, sta mentendo! Non siete stati su...<br />'''Khan''': QUESTO è Ceti Alpha V!!! Ceti Alpha VI esplose sei mesi dopo che fummo abbandonati qui. L'esplosione deviò l'orbita di questo pianeta e tutto ciò che vi si trovava andò distrutto. L'ammiraglio Kirk non si è mai interessato di conoscere la nostra fine. È stato solo il fatto che il mio intelletto derivava da un sistema di origine genetica che ci consentì di sopravvivere. Sulla Terra, duecento anni fa, io ero un principe che comandava su milioni.<br />'''Chekov''': Il comandante Kirk era il suo Anfitrione, lei ripagò la sua ospitalità cercando di rubargli la nave e di ucciderlo!<br />'''Khan''': Non vi aspettavate di trovarmi qui! Pensavate che questo fosse... Ceti Alpha VI! Ah! Perché siete qui? {{NDR|solleva inferocito Chekov}} Perché?!
 
*'''Joachim''': Signore, posso parlare? Noi siamo tutti con lei, ma rifletta su questo: siamo liberi, abbiamo una nave e i mezzi per andare dove vogliamo, siamo sfuggiti per sempre all'esilio su Ceti Alpha V, lei ha dato prova del suo superiore intelletto e ha debellato i piani dell'ammiraglio Kirk. Non ha bisogno di sconfiggerlo di nuovo.<br />'''Khan''': Kirk vuole provocarmi. Vuole provocarmi e io lo distruggerò! Gli darò la caccia fino alle lune della Nibia e fino ad Antares e al suo maelstrom e fino alle fiamme della perdizione prima di arrendermi a lui!
Utente anonimo