Differenze tra le versioni di "Ultime parole da Guerre stellari"

 
*Non sei niente!! Una cerca rottami non può competere con il potere che è in me!! Io sono tutti i Sith!!! ('''[[Palpatine|Sheev Palpatine/Darth Sidious]]''')
::{{spiegazione|Personaggio di ''[[Star Wars: L'ascesa di Skywalker]] (Episodio IX)''. Il malvagio e tirannico Imperatore Sheev Palpatine, alias Darth Sidious, sopravvissuto alla sua presunta morte sulla seconda Morte Nera, durante la Battaglia di Endor, pronuncia queste parole a sua giovane nipote Rey mentre la sta combattendo con i Fulmini di Forza. Ma la ragazza, aiutata dai Jedi del passato, riesce a tenergli testa, e con le spade laser di Luke Skywalker e Leila Organa che lo vaporizza ai suoi stessi fulmini, uccidendolo una volta per tutte.}}
 
*Padre... ('''Ben Solo/Kylo Ren''')
Utente anonimo