Differenze tra le versioni di "Leonard Nimoy"

5 737 byte aggiunti ,  3 mesi fa
nessun oggetto della modifica
[[File:Spock.JPG|thumb|200px|Leonard Nimoy interpreta Spock in ''[[Star Trek]]'']]
'''Leonard Simon Nimoy''' (1931 – 2015), attore e regista statunitense.
 
==Citazioni di Leonard Nimoy==
*Sapevamo che ciò che stavamo facendo non era solo svago e fantasia. ''Star Trek'' è una saga ricca di contenuti. Nessuno di noi però aveva potuto immaginare che dopo così tanto tempo i suoi personaggi potessero avere ancora così tanta rilevanza... Milioni di persone affascinate, generazione dopo generazione.<ref>Citato in [https://www.lastampa.it/spettacoli/2015/02/28/news/mr-spock-sempre-con-le-orecchie-a-punta-1.35298988 Mr. Spock: "Sempre con le orecchie a punta"], da un'intervista del 2009, riportato ne ''Lastampa.it'', 28 febbraio 2015.</ref>
*{{NDR|Sul saluto vulcaniano}} È decollato nella cultura popolare, era pazzesco: pochi giorni dopo che l'episodio andò in onda me lo vedevo fare per strada. La gente lo faceva rivolto a me, salutandomi con il gesto vulcaniano. Una cosa notevole. È stato così fino ai giorni nostri, quasi cinquant’anni dopo la gente lo fa ancora. Tocca la corda magica; la maggior parte della gente oggi non sa che cosa vuol dire, non si rendono conto che si stanno benedicendo l'un l'altro con questo gesto.<ref>Citato in [https://www.ilpost.it/2015/02/28/saluto-vulcaniano-leonard-nimoy/ L'origine del saluto vulcaniano, spiegata da Leonard Nimoy], intervista nel 2013 al ''National Yiddish Book Center'', riportato ne ''Ilpost.it'', 28 febbraio 2015</ref>
 
{{Int|''[http://www.senatodellerazze.org/vulcan/fondazione/vulcanopedia/spock/nimoyappro/intervista.html Intervista 1 con L. Nimoy]''|Intervista di Jonathan Norton, ''Cinema SFX'' n.1, 4/96, traduzione di ''Fondazione Vulcaniana'', 1997}}
*Non ho fatto nulla per rinnegare Spock. Lui è stato, è e sarà sempre una parte molto importante della mia vita. Ma, dal 1975, molte cose sono cambiate fra noi, e ho avuto modo di rivalutare profondamente la nostra amicizia.
*Ricordo che abbiamo sfondato a metà della prima stagione dell'originale e il successo è proseguito anche durante la seconda stagione. La terza, purtroppo, è stata alquanto fiacca, e soprattutto non buona per Spock. Penso, in ogni caso, che il Vulcaniano abbia dato il meglio di se stesso nel terzo e nel quarto film.
*In ''Star Trek IV'' è molto "distante": è alla ricerca di se stesso e questo suo atteggiamento introspettivo lo rende parecchio distaccato. Verso la fine, però, quando dice a suo padre: "Dì a mia madre che mi sento bene", capisce chi era e cosa era divenuto.
*Mi è stato chiesto molte volte di comparite come Spock al di fuori di ''Star Trek'', e spesso ho rifiutato. Io ritengo che Spock esista e abbia un senso in un contesto di film o spettacoli, e che debba apparire solo al loro interno. Non è una cosa che si può portare in giro, mettere su un cavallo per una parata e così via. L'ho fatto una volta e non ho intenzione di ripeterlo. È stata un'esperienza tutto sommato degradante.
*{{NDR|Su [[Spock]]}} Era un tipo interessante, intrigante, complesso, meritevole, alternativo, alla mano e pieno di qualità.
*{{NDR|Su [[Tuvok]]}} Non capisco che senso abbia utilizzare un vulcaniano di colore, ma questo, in realtà, non significa nulla. La cosa veramente importante è: come si comporterà? Sinora non ho visto altro che un modo di fare molto simile a quello di Spock, privo di innovazioni o idee particolari.
*{{NDR|Su [[Nicholas Meyer]]}} Nick è un tipo dinamico, interessante e di grande creatività, oltre a essere un grande lavoratore. Siamo andati abbastanza d'accordo durante le riprese di ''Star Trek II''. Inoltre ha riscritto quasi completamente il soggetto per ''Star Trek IV'', e vi ha aggiunto alcune meravigliose innovazioni. Infine ha sviluppato alcune buone idee per ''Star Trek VI''; io ero il produttore esecutivo, e l'ho scelto come regista. Abbiamo però avuto una divergenza di opinioni sul soggetto finale. Io non ero soddisfatto, perché mi sembrava che qualcosa fosse andata persa. Il film ha certamente i suoi meriti, ma penso che ci fosse almeno un altro elemento che doveva essere aggiunto, per dare il "tocco finale", nella parte del film in cui Kirk e McCoy vengono portati nell'Impero Klingon, incriminati per omicidio. A questo punto ho detto: "Riveliamo qualcosa sui Klingon che nessuno ha mai visto prima d'ora". Avevo pensato a un segreto sensazionale, qualcosa che generasse uno spontaneo "Wow" da parte del pubblico che avrebbe poi commentato "Hai visto la stanza segreta dei Klingon" o qualcosa di simile. Purtroppo Nick non è riuscito a realizzare nulla del genere.
*Io e Bill non sempre siamo andati d'accordo, ma ho un grande debito verso di lui. Non avrei potuto sviluppare Spock, come ho fatto, senza essere la controparte di Kirk.
 
{{Int|[https://www.kikapress.com/interviste/leonard-nimoy-il-capitano-spock-che-amava-provocare/ ''Leonard Nimoy, il capitano Spock che amava provocare'']|Intervista di Andrea Carugati, ''Kikapress.com'', 2015}}
*Non mi dispiace essere associato a ''Star Trek'', anzi. Ne sono sempre andato fiero.
*Non ho mai sognato di fare soldi, di diventare ricco e famoso. Volevo solo pagare i conti e essere in grado di mantenere la mia famiglia.
*Spero solo di continuare ad avere idee che possano provocare reazioni. Che è poi la stessa ragione per cui ho deciso di diventare un attore e per cui non mi dispiace essere associato a ''Star Trek''. Quello era uno show che generava domande e trattava di temi come il razzismo, la geopolitica, le relazioni internazionali, le guerre culturali, l'ambiente. Mi ha sempre eccitato questo aspetto della professione e dello showbiz.
*Ho consegnato giornali, pulito piscine e vasche per i pesci. Facevo tutto ciò che potevo fare per mantenere dignitosamente la mia famiglia. Solo con ''Star Trek'' è arrivata la tranquillità economica e ora finalmente me la godo.
 
==Citazioni su Leonard Nimoy==
*''[[Transformers 3]]'' (2011) – doppiatore
*''[[Into Darkness - Star Trek]]'' (2013)
 
==Note==
<references/>
 
==Altri progetti==
{{interprogetto}}
 
{{stub}}
 
{{DEFAULTSORT:Nimoy, Leonard}}
[[Categoria:Attori statunitensi]]
15 644

contributi