Differenze tra le versioni di "Luigi Cibrario"

(→‎Citazioni: Il Carmagnola sentiva molto altamente di sé)
 
*Il Carmagnola sentiva molto altamente di sé, come accade per l'ordinario a quelli i quali, essendo di basso luogo saliti a grande stato, credono. d'esserne debitori più alla propria virtù che alla fortuna. (p. 35)
 
===[[Explicit]]===
Per quanto si è venuto discernendo ed osservando, parmi che si possa a buon dritto conchiudere: che il Carmagnola fu condannato, non come traditore, ma come sospetto di tradimento; non per la rotta fede, ma per la paura che i Veneziani avean di lui; e che questa mercede gli fu data delle due province che la vittoriosa sua mano aveva aggiunte ai dominii della repubblica.<!--(p.46)-->
 
==Bibliografia==
25 549

contributi