Differenze tra le versioni di "Star Wars: Gli ultimi Jedi"

*'''Poe Dameron''': È Kylo Ren. Luke lo affronta da solo<br />'''Finn''': Dobbiamo aiutarlo. Andiamo.<br />'''Poe Dameron''' {{NDR|lo ferma}}: No, aspetta. Aspetta. Lo fa per qualche motivo. Ci sta dando tempo di scappare.<br />'''Finn''': Scappare?! È un uomo solo contro un esercito. Dobbiamo aiutarlo, dobbiamo combattere.<br />'''Poe Dameron''': No no no, noi siamo la scintilla che appiccherà il fuoco che brucerà il Primo Ordine. Skywalker sta facendo questo per farci sopravvivere.
*{{NDR|Durante il duello}}<br />'''Luke Skywalker''': Ti ho deluso, Ben. Mi dispiace.<br />'''Ben Solo/Kylo Ren''': Certo che ti dispiace! La Resistenza è morta! La guerra è finita! E, quando ti ucciderò, avrò ucciso l'ultimo Jedi!<br />'''Luke Skywalker''': Incredibile. Ogni parola di quello che hai detto è sbagliata. La Ribellione è rinata, oggi. La guerra è appena iniziata. E io non sarò l'ultimo Jedi.<br />'''Ben Solo/Kylo Ren''': Distruggerò lei {{NDR|Rey}}, e te, e tutto il resto!<br />'''Luke Skywalker''' {{NDR|spegnendo la spada laser}}: No. Abbattimi con tutta la tua rabbia e io sarò sempre con te. Come tuo padre. {{NDR|Ren, sempre accecato dalla rabbia e dall'odio, cerca di colpire furiosamente suo zio con la spada laser, ma non funziona, perché non si trova li, in cui si trova di nuovo sull'isola del pianeta di Ahch-To che controlla telepaticamente con la Forza}}<br />'''Ben Solo/Kylo Ren''': No.<br />'''Luke Skywalker''' {{NDR|[[Ultime parole da Guerre stellari|ultime parole]]}}: Ci vediamo, ragazzino. {{NDR|svanisce}}<br />'''Ben Solo/Kylo Ren''' {{NDR|accorgendosi a furibondo che i ribelli sono fuggiti, in cui è stato distratto da suo zio}}: Nooooo!!!
 
*{{NDR|dopo la loro fuga dal Primo Ordine nel pianeta Crait, incontra Rey per la prima volta, di persona}}<br />'''Poe Dameron''': Ciao.<br />'''Rey''': Ciao.<br />'''Poe Dameron''': Sono Poe.<br />'''Rey''': Rey.<br />'''Poe Dameron''': Lo so.
 
==[[Explicit]]==
Utente anonimo