Differenze tra le versioni di "Nikita Sergeevič Chruščёv"

(Corretto: "strisce")
*La prepotenza di Krusciov fu una delle ragioni principali per il suo allontanamento dal Comitato Centrale nel 1964. ([[Grover Furr]])
*Nikita Kruscev era un interlocutore difficile, talvolta assai duro e sempre molto ostinato. Ciò nonostante, il suo lato contadino, la sua furbizia mista a bonarietà, lo rendevano simpatico. ([[Mohammad Reza Pahlavi]])
*Se Kruscev fu incapace di portare a termine riforme radicali fu perché era stato troppo profondamente plasmato dalla cultura stalinista. Benché il suo potere non si fondasse più sul terrore poliziesco, adottò ben presto lo stile di comando fortemente personalizzato, capriccioso e autocratico che aveva caratterizzato l'epoca staliniana e non si occupò mai veramente dei problemi istituzionali di fondo. In questi ultimi anni il successore di Stalin è stato «riabilitato», emergendo dal giudizio storico come un leader il cui operato fu sostanzialmente positivo. Ma per certi aspetti tale riabilitazione è immeritata. ([[Amy Knight]])
*Sempre a fare lo smargiasso, a urlare, a puntare il dito contro gli ambasciatori, a bere... E sempre pronto ad arrendersi agli americani. Ha fatto tanto male all'Asia, Krusciov. ([[Zulfiqar Ali Bhutto]])
*Simpatico ma imprevedibile, irascibile, testardo, convinto di sapere anche cose di cui non aveva la minima idea: siccome era capo del partito credeva di intendersi di tutto. ([[Sergo Anastasi Mikojan]])
27 678

contributi