Differenze tra le versioni di "La casa di carta"

*Una canottiera ti può stare come a [[Pablo Escobar]] o come a [[Marlon Brando]] in ''[[Un tram che si chiama Desiderio]].'' ('''Professore''')
*Nelle relazioni amorose c'è chi ama e chi è amato. Chi ama, vive la relazione con passione, con dedizione assoluta, con romanticismo. Chi è amato, si limita ad essere idolatrato. Non dico che amare sia brutto. Non mi fraintendete, per favore. Però sapete che succede? Si soffre molto, tesoro mio. Io invece me la passo meglio. Nella nostra relazione, il mio unico vantaggio è quello sessuale. È ka legge dell'amore, Nairobi. Mi dispiace, ma è così. ('''Palermo''')
*'''Nairobi''' {{NDR|a Palermo}} L'unico miserabile che c'è in tutta questa storia sei tu. Con tutti i tuoi discorsi sull'amore, sul "bum bum ciao"… Questo perché non hai il coraggio di dire la verità.
*L'unica verità è la realtà. ('''Palermo''')
*Tu non ami nessuno? Certo che no, tesoro: non hai i coglioni. ('''Nairobi''')
Utente anonimo