Differenze tra le versioni di "La casa di carta"

*Vedi... mi restano sei mesi di vita. O quattro. Forse ancora meno. E una delle poche cose di cui mi importa davvero ora sai qual è? Sapere che io vivrò qui. Qui dentro. Per sempre. Dentro questa testolina tanto bella. ('''Berlino''')
*La nostalgia ci seduce, ci costa separarci dai ricordi perché pensiamo che i ricordi siano realmente dei momenti felici, però... però non lo sono. E quello che faremo domani ci obbliga a pensare al presente, non al passato. ('''Professore''')
*Io tiro fuori bandiera bianca solo quando vince il Real Madrid. ('''Rio''')
 
===Episodio 2===
Utente anonimo