Differenze tra le versioni di "La casa di carta"

 
===Episodio 9===
*{{NDR|Berlino}} Chi lo avrebbe mai detto, con la finezza che dimostri, e con il palo che tu sembra abbia nel culo. ('''Nairobi''')
*{{NDR|Rivolto a Tokyo}} Vivi la vita come un videogioco. Rapine, sparatorie, amanti, avventure. [...] Ti piace saltare le paludi saltando sui sassi e ad ogni tuo passo affonda una pietra e lasci cadaveri per strada. È questo che ti piace fare. ('''Mosca''')
*Importante è l'etica, però lo è anche l'estetica. ('''Berlino''')
*Sono invece una banderuola che rovina sempre tutti. È come se mi vedessi in un film e non mi riconoscessi. Perché credevo di essere... be' diversa. Ma in realtà sono una matta che fa danni. Che si stanca di tutto e non rende felice gli altri. E non mi piace come sono. ('''Tokyo''')
*Io sono terra bruciata. Peggio. Sono una cazzo di tanica di benzina con un cerino. ('''Tokyo''')
Utente anonimo