Differenze tra le versioni di "Malcolm (quinta stagione)"

→‎Dialoghi: + episodio 6
(→‎Dialoghi: + episodio 6)
*'''Piama''': Non capisco come hai fatto a convincerlo a fare un'altra recensione. <br/> '''Francis''': Tesoro, ho usato la stessa tecnica che uso sempre con te. <br/> '''Piama''': Hai pianto? <br/> '''Francis''': Come un bambino.
*'''Francis''': Mi dispiace, non so cosa mia sia preso. Era come se lo picchiasse un altro. <br/> '''Otto''': Già. Infatti ero io.
 
==Episodio 6, ''Il lavoro di Malcolm''==
===Frasi===
*Dewey, non vorrei entrare in particolari schifosi, ma una cosa che hai addosso ha dentro una strana creatura. ('''Reese''')
*Jamie sta facendo dei progressi incredibili: manifesta benissimo le sue emozioni. Vorrei tanto poter fare come lui e riuscire a piangere a dirotto per ore e ore. ('''Polly''')
*È stato una rivelazione scoprire che sono in grado di insegnare: ho sempre cercato di seguire i miei impulsi, ma fino ad ora si erano sempre tramutati in qualcosa di ingannevole e autodistruttivo. ('''Polly''')
*È una tale noia che mi sento i capelli crescere sulla testa. ('''Charlie''')
*Ieri sera mamma mi ha accusato di essere ossessionato da quel richiamo. Sono stato sveglio tutta la notte a pensare a una possibile replica, e ho anche trovato delle repliche alle sue eventuali repliche. ('''Malcolm''')
*{{NDR|Malcolm ha scoperto che Lois fuma al lavoro}} Tu stai fumando?! Dopo tutte le ramanzine che ci hai fatto?! Dopo averci detto che se fumavamo ci avresti ucciso tu prima del cancro! Dopo che hai spinto in bocca a Francis la sigaretta accesa facendogli vomitare anche le budella, e tu fumi?! Tu stai fumando?! ('''Malcolm''')
*Quelli con cui lavoro sono fantastici. Mi hanno già dato un soprannome: Dieci Dita... al vecchio Dieci Dita ne sono rimaste otto. ('''Reese''')
*Dewey, non sono mai stato così con Reese e Malcolm: li ho sempre trattati di peste, molto peggio di come loro trattano te. [...] Non facevo altro che torturarli, li picchiavo, prendevo le loro cose, li chiudevo nell'armadio. La cicatrice che ha Reese gliel'ho fatta io con una baionetta. Dove l'ho presa una baionetta?! ('''Francis''')
*Malcolm, so che è difficile da accettare per te. Stai crescendo, non vuoi più vivere sotto la mia autorità, vuoi che allenti un po' la corda, ti chiedi quando finalmente ti vedrò come un adulto. Be', purtroppo questo non succederà mai. Non è così che funzionano le cose. Puoi andartene da casa, puoi sposarti, puoi avere dei bambini, puoi persino diventare un professore di fisica all'università: io sono e sarò sempre tua madre. E sarà così fino a quando non moriremo entrambi. {{NDR|Pausa}} Vuoi accoccolarti e piangere per qualche secondo? ('''Lois''')
 
===Dialoghi===
*{{NDR|Al corso di addestramento del supermercato Lucky Aide dove Malcolm deve lavorare}} <br/> '''Signor Young''': : Salve, sono Dale Young, il supervisore di zona. Allora, sono sicuro che vi divertirete un mondo alla Lucky Aide. Prima di cominciare c'è anche tanto da imparare per i nuovi arrivati, senza parlare di quelli che hanno bisogno di una rinfrescatina... se non sbaglio è la quinta volta, Feldspar. <br/> '''Craig''': Sì, più o meno. {{NDR|A Malcolm}} Non puoi dimenticare di chiudere il supermercato una sera che apriti cielo.
*'''Malcolm''': Ma è ridicolo! Ti stai comportando in maniera stupida e arbitraria: prima mi dici che ho fatto un buon lavoro e un minuto dopo mi fai un richiamo. <br/> '''Lois''': Hai infranto le regole, Malcolm. <br/> '''Malcolm''': Andiamo, l'area appiattimento scatole è una regola imbecille. Lo sai che ho ragione! <br/> '''Lois''': Albert è un dipendente di quinto livello e ha maturato più di vent'anni di servizio. Questo è più importante di quello che è giusto o sbagliato. <br/> '''Malcolm''': Ma chi diavolo sei? [...] Perché la madre che conosco io mi ha insegnato che nella vita bisogna fare sempre la cosa giusta, a qualsiasi costo, anche a costo di essere impopolari. Ora invece me la ritrovo tutta presa da chi è il quinto livello e obbedisce ciecamente all'autorità! <br/> [...] <br/> '''Lois''':L a verità è che il lavoro è duro e faticoso, e nessuno lo trova divertente. <br/> {{NDR|Piombando in cucina entusiasta}} '''Reese''': Ho trovato il lavoro più bello che potessi trovare! <br/> '''Lois''': Hai trovato un lavoro?! <br/> '''Reese''': Sì, alla Hygienic Meat Packing. Devo solo tagliare carne tutto il giorno. Con le seghe, i coltelli, c'è sangue dappertutto e degli strani tipi che bestemmiano in spagnolo. E mi pagano dodici bigliettoni l'ora!
*'''Hal''': Come fa questa carne a essere così tenera? <br/> '''Reese''': È questo il bello del vitello. Immagina di prendere Jamie e di metterlo in una gabbia dalla quale non vede la luce del giorno; visto che non si può muovere i muscoli non si induriscono; è praticamente cieco e si nutre esclusivamente di latte. Per questo ha un sapore così delizioso!
*'''Malcolm''': Il problema è che non ho la più pallida idea di chi sei veramente. Credevo di avere una madre rompiscatole, senza il minimo tatto e irascibile, ma che si batteva per ciò che riteneva giusto. E invece non è così. Ti ho fatto un favore {{NDR|non dire ad Hal che Lois fuma}} e ti comporti come se non fosse mai accaduto! <br/> '''Lois''': Mi hai fatto un favore perché era la cosa più giusta da fare. Ti sto facendo obbedire a delle regole perché sono tua madre. <br/> '''Malcolm''': Ma non è giusto! Se la storia dei favori non è reciproca allora perché dovrei rispettare un tuo segreto? Perché non dovrei dirlo a papà? <br/> '''Lois''': Tu non lo dirai a tuo padre. <br/> '''Malcolm''': Come fai a saperlo? <br/> '''Lois''': Perché, Malcolm, so che persona sei.
 
==Altri progetti==
895

contributi