Differenze tra le versioni di "Artista"

80 byte aggiunti ,  9 mesi fa
+1. fix.
(+1. fix.)
==Citazioni==
*{{maiuscoletto|Artisti}}. Non vanno presi troppo sul serio. Sono tutti − [[Dante Alighieri|Dante]] compreso − bambini in castigo. ([[Umberto Saba]])
*Be', sai, tu sei uno scrittore... E gli scrittori sono artisti... E, molti artisti sono un po' checche. (''[[Tutti pazzi per Mary]]'') (''[[Tutti pazzi per Mary]]'')
*Ciò che fa artista l'artista non è lo sperimentare in sé i problemi come tali, ma il risolverli artisticamente. ([[Adriano Tilgher]])
*Come i teologi di varie sètte, così anche gli artisti di vari gruppi si escludono e si distruggono a vicenda. ([[Lev Tolstoj]])
*L'arte è a prescindere da chi la fa. L'artista è chi si tiene pronto a captare le frequenze dell'arte: possiamo essere tutti artisti se alziamo le antenne. ([[Alessandro Bergonzoni]])
*L'artista, come l'asceta, tutto perdona, tutto sacrifica, anche la propria persona e la propria esistenza per amore dell'arte. ([[Aldo Palazzeschi]])
*L'artista deve esercitare non solo i suoi occhi, ma anche la sua anima. ([[Vasilij Vasil'evič Kandinskij]])
*L'artista deve fare in modo che la posterità creda ch'egli non abbia vissuto. ([[Gustave Flaubert]])
*L'artista è colui che dà un senso, un ordine, un metodo alla realtà. Oggi invece, specialmente nelle arti visive, e non parlo soltanto dell'astrattismo (il quale dovrebbe avere un ordine che però mi sfugge, perché non si sa che cosa ordina), si esce fuori da ogni senso di equilibrio e di corrispondenza. ([[Mario Praz]])