Differenze tra le versioni di "Progressismo"

+1
(+1)
 
*Conservatore (''s.m.''). Uomo politico affezionato ai mali esistenti, da non confondersi col progressista che invece aspira a rimpiazzarli con mali nuovi. ([[Ambrose Bierce]])
*I progressisti moderati non sono altro che comunisti con un diploma. ([[Viktor Orbán]])
*Il progressismo è la malattie senile del [[riformismo]]. ([[Marco Revelli]])
*Lo status quo eterosessuale, tramite il "progressismo", medita un'integrazione totale dell'omosessualità, un suo rientro (dalla porta di servizio) nelle strutture della famiglia. ([[Mario Mieli]])
14 410

contributi