Differenze tra le versioni di "Baseball"

490 byte aggiunti ,  5 mesi fa
nessun oggetto della modifica
(+1)
 
*Il baseball è troppo sport per essere un affare e troppo affare per essere uno sport. ([[William Wrigley, Jr.]])
*Il baseball non vale niente! È il [[calcio (sport)|calcio]] lo sport più veloce del mondo! Nel baseball si corre solo da una base all'altra, nel calcio invece bisogna sempre correre, correre, correre, correre! (''[[Ai confini della realtà (serie televisiva 1959) (quinta stagione)|Ai confini della realtà]]'')
*Il gioco del baseball è molto più che semplice forza fisica. È una dimostrazione di coraggio. Bisogna crederci. È un atto di pura fede, una passione in cui ci si mette il cuore. ([[Benjamin Sisko]], ''[[Star Trek: Deep Space Nine]]'')
*Il gran vantaggio del baseball rispetto al [[cricket]] è che una partita dura molto meno. ([[George Bernard Shaw]])
*La massima aspirazione della mia vita era quella di diventare un giocatore di baseball professionista, ma nessuna squadra mi ha mai fatto un'offerta. ([[Gerald Ford]])
*– Questo è un linguaggio universale, capitano!<br>– Il baseball? Lei ha un vocabolario limitato, colonnello. ([[Ai confini della realtà (serie televisiva 1959) (quarta stagione)|''Ai confini della realtà'' (serie televisiva 1959), quarta stagione]])
*Sono sicuro che è più facile imparare la [[matematica]] che non il baseball. ([[Albert Einstein]])<br />Sono sicuro che lei imparerebbe la matematica prima che io possa imparare il baseball.<ref>Come racconta lo stesso [[Moe Berg]] nella sua biografia ''Moe Berg: Athlete, Scholar, Spy'', nel settembre del 1941 sull<nowiki>'</nowiki>''Atlantic Monthly'' venne pubblicato un suo articolo, ''Pitchers and Catchers'' (''Lanciatori e ricevitori''), successivamente nel dicembre 1946 Pocket Books raccolse alcuni articoli pubblicati sull'''Atlantic Monthly'' e tra gli articoli selezionati vi era sia quello di Berg, sia un saggio di Einstein sulla bomba atomica (probabilmente ''Atomic War or Peace'' del novembre 1945). Quando Berg andò a trovare Einstein nella sua casa a Princeton, lo scienziato gli disse: «Ho letto la sua storia sul magazine, Signor Berg. Mi insegni a ricevere, e io le insegnerò la matematica.» («''I've read your story in the magazine, Mr Berg. You teach me to catch and I'll teach you mathematics.''») Dopodiché Einstein disse: «Oh lasci stare, sono sicuro che lei imparerebbe la matematica prima che io possa imparare il baseball.» («''But let's forget about it, beacuse I'm sure you'd learn mathematics faster I'd learn baseball.''»)</ref>
*Una volta, un po' di secoli fa, era il passatempo nazionale, il gioco più amato dagli americani, abbandonato da una società che ha preferito il fast food e giochi più sbrigativi, una società impaziente. (''[[Star Trek: The Next Generation]]'')
 
==Note==
15 792

contributi