Differenze tra le versioni di "Matteo Salvini"

(+1)
*In privato Matteo mi abbraccia, dice che ho ragione io. Poi in pubblico fa un po' lo sbruffoncello. Ma ormai lo conosco. Lui lo sa che non può essere il candidato premier. ([[Silvio Berlusconi]])
*La canzonaccia [[razzismo|razzista]] di Matteo Salvini non può essere liquidata come semplice folklore e per questo non può passare impunita. Non è la prima volta che il parlamentare leghista rende pubblica la sua vena razzista. Non solo Salvini deve chiedere scusa ai napoletani, ma è bene che la Lega prenda le distanze e chieda le sue dimissioni. ([[Fabio Evangelisti]])
*La sua ascesa e conquista di consenso sono quelle di uno che sappia suonare la Marsigliese con le scoregge in un tempo in cui questo diventi apprezzatissimo perché tutti quanti troviamo oboi e timpani orribilmente snob e radical chic, e perché qualcuno ha stonato con l’oboe. ([[Luca Sofri]])
*La voce grossa di Salvini sovrasta quella dei 5Stelle sull'immigrazione, e non solo. ([[Norma Rangeri]])
*Mi stupisce la completa disumanità di questo signore. ([[Gino Strada]])
111

contributi