Differenze tra le versioni di "I soliti ignoti"

Nicoletta che descive a Peppe uno dei fidanzati che va a incontrare
(Battuta di Norma entrando al ballo)
(Nicoletta che descive a Peppe uno dei fidanzati che va a incontrare)
 
*'''Peppe''': Ma per forza in giro così devi andare?<br />'''Capannelle''': Sportivo!<br />'''Peppe''': Ma quale sportivo, stai in divisa da [[ladro]]...
 
*'''Nicoletta''' {{NDR|cercando di congedarsi dopo l'ìncontro con Peppe}}: Mi aspetta il mio fidansato, sa, l’è l’ora della libera uscita. Xé capitano, ma il mese che vien lo fanno tenente. Buongiorno!<br />
 
*'''Peppe''': Cosimo, io nun c'ho rancori. Se vuoi stare con noi, alla pari.<br>'''Cosimo''': Cosimo nun è stato mai alla pari co' nessuno.<br>'''Peppe''': Allora mi dispiace, ma qui vige la "legge del menga".<br>'''Cosimo''': Siete 'na manica de zozzi!<br>
Utente anonimo