Differenze tra le versioni di "Guido Zucchini (storico)"

→‎Citazioni: le torri degli Asinelli e della Garisenda
(→‎Citazioni: wlink spostato alla prima occorrenza)
(→‎Citazioni: le torri degli Asinelli e della Garisenda)
 
===Citazioni===
*Verso il 1199 Bologna vide elevarsi contemporaneamente le due torri più singolari e più famose: snella e vibrante, come una spada appuntata verso il cielo, quella costruita dagli [[Torre degli Asinelli|Asinelli]] e lanciata nell'alto per più di novantasette metri sopra una base quadrata di circa otto metri di lato; larga poco meno, poggiata ugualmente su un basamento rivestito di bozze di selenite, ma inclinata verso oriente ed incompiuta per avvenuto cedimento del terreno, quella dei [[Torre della Garisenda|Garisendi]], che nella nuova gara di emulazione signorile dovettero arrestare la costruzione del simbolo di loro forza. (pp. 28-30)
 
*I quarantadue anni, nei quali [[Giovanni II Bentivoglio|Giovanni II {{NDR|Bentivoglio}}]] col nome di gonfaloniere a vita, concessogli dalle convenzioni di Paolo II<ref>Papa Paolo II.</ref> (1465), fu vero signore, segnano un'epoca di splendore mai più raggiunta per la storia della città {{NDR|di Bologna}}. La signoria avveduta e scaltra di Giovanni condusse ad immediati benefici e ad un grado di prosperità e di indipendenza notevole. (p. 79)
 
31 603

contributi