Popolo: differenze tra le versioni

445 byte aggiunti ,  2 anni fa
+4
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica da mobile avanzata
(+4)
*Un grande popolo è veramente tale se considera sacri i suoi impegni e se non evade dalle prove supreme che determinano il corso della storia. ([[Benito Mussolini]])
*Un popolo corrotto non può tollerare un governo che non sia corruttore. ([[Mariano José Pereira da Fonseca]])
 
===[[Nicolás Gómez Dávila]]===
*Il popolo non elegge chi lo cura, ma chi lo droga.
*Il popolo sopporta di essere derubato, purché non si smetta di adularlo.
*L'amore per il popolo è vocazione [[aristocrazia|aristocratica]]. Il [[democrazia|democratico]] lo esercita soltanto in periodo elettorale.
*Non appena le norme che ci rendono civili si allentano, il popolo servile, che grugnisce in ciascuno di noi, scatena i suoi torvi appetiti.
 
===[[Niccolò Machiavelli]]===