Differenze tra le versioni di "Borghesia"

414 byte aggiunti ,  1 anno fa
+3
m (sistemo)
(+3)
*La borghesia è nella sua essenza la forma stessa che una società assume nei suoi momenti più dinamici.
*Per la sua psicologia e per la sua funzione storica, la borghesia era destinata a cadere in un grande numero di gravissime contraddizioni. Intanto, mentre il suo ottimismo la portava al liberalismo, il suo istinto accumulatore la portava all'egoismo. Essa dunque concede a piene mani dei beni ideali, le libertà politiche, ma quando si tratta di fare concessioni che in qualche modo possono logorare il capitale, allora essa si irrigidisce nelle sue posizioni e nega risolutamente. Mentre elargisce con discreta disinvoltura il suffragio universale, essa è disposta, per uno sciopero, a far nascere una tragedia civile.
 
===[[Nicolás Gómez Dávila]]===
*Borghesia è qualunque insieme di individui scontenti di ciò che hanno e soddisfatti di ciò che sono.
*L'adesione al [[comunismo]] è il rito che permette all'intellettuale borghese di esorcizzare la sua cattiva coscienza senza abiurare il suo essere borghese.
*L'[[artista]] contemporaneo si ribella alla borghesia per venderle più care le proprie opere.
 
===''[[Manifesto del Partito Comunista]]''===
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w_preposizione=riguardante la|preposizione=sulla|wikt}}
 
[[Categoria:Classi sociali]]