Differenze tra le versioni di "Daniele Luttazzi"

m (Annullate le modifiche di 37.163.74.225 (discussione), riportata alla versione precedente di Sun-crops)
Etichetta: Rollback
*[[Silvio Berlusconi|Berlusconi]] ... è un Re mida al contrario: tutto quello che tocca diventa merda. Silvio, per favore, non toccare più nulla! Tocca [[Claudio Scajola|Scajola]]. (''ibidem'', dalla quarta di copertina)
*Berlusconi è un creativo. Per lui il codice penale è un catalogo di opzioni. (dal monologo "Satyricon")
*[[Bruno Vespa]] prende il viagra. Per non pisciarsi sulle scarpe. (da ''Satyricon'', puntata del 7 febbraio 2001 & ''Decameron'')
*[[Roberto Castelli|Castelli]], il ministro della [[Giustizia]] con la faccia di un tassista abusivo. Ma senza averne l'integrità morale. Un padano puro. Il suo albero genealogico non si biforca. (da [http://www.feltrinelli.it/FattiLibriInterna?id_fatto=123 ''Benvenuti in Italia''])
*Chi dice di combattere la [[dittatura]] dall'interno è già complice.<ref>Questa frase, erroneamente attribuita ad [[Salvador Allende|Allende]], è invenzione di Daniele Luttazzi, che gliela farà pronunciare in un suo racconto. {{c|Fonte?}}</ref> (da ''La castrazione e altri metodi infallibili per prevenire l'acne'', [http://books.google.it/books?id=Ejzt_RfXDCEC&pg=PT24 p. 24])
111

contributi