Differenze tra le versioni di "Don Matteo"

*{{NDR|A Don Matteo, in clinica}} '''Professor Giancarlo Antonioli''': Buongiorno.<br />'''Don Matteo''': È bello qui...tutte queste mamme...è come stare tra alberi in fiore.
*'''Professor Giancarlo Antonioli''': I figli sono il dono più grande.<br />'''Don Matteo''': Ha ragione, i figli sono un grande dono. Però non la pensava male mio nonno quando mi diceva: 'Un dono va accettato, non preteso'.
*{{NDR|A Giulia Chimenti}} '''Capitano Anceschi''': Senti...di tutto questo periodo io, insomma avrei da dirti delle cose...vabbè dai tempi della scuola veramente.<br />'''Giulia Chimenti''': Sai, ho imparato a leggere la tua calligrafia, anche sui muri. Solo che, beh, io ti voglio bene sai ma i nostri tempi non coincidono mai.<br />'''Capitano Anceschi''': Neanche adesso? Senti, un'altra cosa: la perizia medica esclude che sia stato Nico Caronna: i problemi circolatori che ha non gli avrebbero permesso di fare...però le indagini adesso ricominceranno. I miei uomini faranno di tutto per trovare...<br />'''Giulia Chimenti''': Grazie.<br />'''Domestica''' {{NDR|rivolgendosi a Giulia Chimenti, indicando un oggetto}}: Signora, dove le faccio mettere?<br />'''Giulia Chimenti''' {{NDR|rivolgendosi alla domestica}}: Sì, arrivo. {{NDR|rivolgendosi al capitano Anceschi}} Grazie.<br />'''GiuliaCapitano ChimentiAnceschi''': Il mio telefono è sempre acceso.
 
==Stagione 6==
28

contributi