Differenze tra le versioni di "Don Matteo"

149 byte rimossi ,  11 mesi fa
nessun oggetto della modifica
(→‎Stagione 1: Ho aggiunto svariate citazioni da tutte le puntate della prima stagione)
===Episodio 4 ''Anna''===
*{{NDR|Rivolgendosi a Dio}} Signore, tu mi hai fatto il dono dell'intuito ed io cerco di metterlo al tuo servizio ma, ti prego, fa che non diventi la mia presunzione e che non mi dimentichi di essere umile. ('''Don Matteo''')
*'''Don Matteo''': Voi vi amate?<br />'''Francesco Morelli''': Sì.<br />{{NDR|Rivolgendosi ad Anna}} '''Don Matteo''': E allora sposatevi, così tu avrai la cittadinanza italiana e nessuno ti manda via<br />
*{{NDR|Rivolgendosi ad Angelo}} Se hai bisogno di parlare con qualcuno vieni da me. Io non sarò carino come quelle ragazze ma come ascoltatore me la cavo. ('''Don Matteo''')
*'''Capitano Anceschi''': Padre ma perché non s'arruola nei carabinieri? Tanto è più il tempo che passa qua in caserma che in parrocchia.<br />'''Don Matteo''': È un consiglio?<br />'''Capitano Anceschi''': No, è un ultimatum.<br />
*Il sangue non libera mai da niente. ('''Don Matteo''')
*Il coraggio non deve essere dimostrato. ('''Don Matteo''')
*Il fine non giustifica i mezzi. ('''Don Matteo''')
*In questo caso, le belle parole sono offensive. ('''Don Matteo''')
*{{NDR|A Don Matteo}} Padre, lei non sa cosa vuol dire essere padre. ('''Maresciallo Cecchini''')
*Maresciallo, io so che a scacchi, il prete, la massacra. ('''Capitano Flavio Anceschi''')
*E me sa che 'ste indagini c'hanno gli occhi azzurri... e pure la tonaca! ('''Capitano Flavio Anceschi''')
28

contributi