DuckTales (serie animata 2017): differenze tra le versioni

m (+wikilink)
 
== Incipit ==
'''Qua''': {{NDR|Toglie, con la forza, la giaccagiubba da marinaio allo zio.}} Sta fermo, zio Paperino!<br>'''Paperino''': LasciamiLascia stare!<br>'''Qui''': Buongiorno, zio Paperino.<br>'''Qua''': Oggi hai un colloquio di lavoro. {{NDR|Getta, malamente, la giaccagiubba in lavatrice.}}<br>'''Paperino''': No! Quella no!<br>'''Qua''': Serve una giacca adatta al lavoro che si vuole, non per quello che si fa,. cheChe nel tuo caso non esiste.<br>'''Paperino''': {{NDR|Una manica che spunta dalla lavatrice, si brucia sui fornelli.}} Puoi abbassare i fornelli? È pericoloso.<br>'''Qui''': Ma oggi è un grande giorno! E un grande giorno, chiede una grande colazione! {{NDR|Offre un uovo all'occhio di bue con un pesce poco cotto.}}<br>'''Paperino''': Bleah.<br>'''Qui''': {{NDR|Prende una giacca elegante daper Qua.lo zio}} Prendo il ferro da stiro. {{NDR|La tavola da stiro casca sulla testa di Paperino.}}<br>'''Paperino''': MaMettete chei cigiubbotti fate poi senza giubbottosalvagente!? E se la barca affonda mentre c'è la babysitter?<br>'''Qui e Qua''': Va bene, zio Paperino. {{NDR|Si mettono a malavoglia due giubbe di salvataggio.}}<br>'''Paperino''': Dov'è la babysitter? {{NDR|La chiama al cellulare.}} Che fine hai fatto!? Cosa? Io non ti ho dato un indirizzo nuovo. A che ora pensi di essere qui?<br>'''Babysitter''': Non... non saprei.<br>'''Paperino''': Accidenti. Ora dove la trovatrovo un'altra babysitter alle dieci?<br>'''Paperino, Qui e Qua''': Le dieci!?<br>'''Qui''': Devi andare! {{NDR|Gli mettono la giacca elegante e lo spingono sul molo.}}<br>'''Paperino''': Ehi! Non posso lasciarvi...<br>'''Qua''': Possiamo sopravvivere per un paio d'ore.<br>'''Paperino''': "Un paio d'ore"? Ehm... beh... Ok. Ma ricordateviassicuratevi che la voglionave vederesia specchiata! {{NDR|Fa per andarsene, ma il motore della barca si accende.}} Dov'è Quo?<br>'''Qua''': Dorme.<br>'''Qui''': Chi è Quo?<br>'''Qua''': ..."Chi è Quo"?<br>'''Quo''': {{NDR|Manomettendo il motore.}} Bene, andremo a Cape Suzette e torneremo prima che si accorgano della nostra assenza. Tanti saluti, Stupidopoli! Ciao... {{NDR|Si accorge di essere stato scoperto.}} zio... Paperino... Che succede?<br>'''Paperino''': {{NDR|Portandoli in macchina}} Non posso lasciarvi soli un minuto!<br>'''Quo''': Dovevi farlo uscire prima delle dieci! Te lo ricordi?<br>'''Qui''': E tu dovevi dare un segnale prima di accendere il motore.<br>'''Qua''': Non si può mai fare niente.<br>'''Paperino''': Ragazzi, per tenere a galla la casa... sigh. Si fa anche quello che non si deve fare. {{NDR|Imposta la rotta sul GPS.}}<br>'''GPS''': Destinazione: Villa de' Paperoni.<br>'''Qui''': Villa de' Paperoni!? Di Paperon de' Paperoni?<br>'''Quo''': Il trilionario!?<br>'''Qua''': Così hai deciso di venderci.<br>'''Paperino''': Io non voglio ma... sembra proprio che tocchi tutto a me.<br>'''Quo''': Conosceremo Paperon de' Paperoni!<br>'''Qua''': Quel papero grandioso!<br>'''Qui''': Sì!<br>'''Quo''': È una vera leggenda: ha sconfitto un gigante di pietra, e dalla sua gamba ha scolpito una statua di sé stesso!<br>'''Qui''': È così intelligente che ha scoperto il mistero del chupacabra, che era un orso rasato a zero!<br>'''Qua''': È talmente ricco, che va a caccia di tesori solo per nuotarci dentro!<br>'''Paperino''': Basta! Calmatevi! Starete con lui solo un paio d'ore. <br>'''Quo''': Cioè un paio d'ore con il papero più straordinario dell'intero pianeta!
 
== 1x01: Alla ricerca di Atlantide ==
 
*'''Jet McQuack''': Un'altra giornata in ufficio, signor de' Paperoni? La capisco: io non ho propriamente un ufficio, ma possiamo dire che la strada è il mio ufficio. Che perla di saggezza: me la devo appuntare.<br>'''Paperone''': Guarda avanti, Jet McQuack! Ogni danno verrà detratto dal tuo stipendio!
*'''Paperino''': {{NDR|Al citofono}} Tata? Su, apri! Devo andarmene prima... {{NDR|Giunge la limousine di Paperone}} che arrivi lui.<br>'''Paperone''': Ehi! Sgombra all'istante quel vecchio macinino dal mio vialetto, parassita! Ah. Paperino...<br>'''Paperino''': Zio Paperone...<br>'''Qui''': "''Zio'' Paperone"!? {{NDR|I nipotini esultano}}<br>'''Paperino''': Vedo che stai bene.<br>'''Paperone''': Che fai? Vivi ancora su quella barca?<br>'''Paperino''': Sì. Sei ancora ricco? {{NDR|Gli mostra il suo giardino di pavoni}} Bene. Bene. Dunque...<br>'''Paperone''': Dunque, dunque... Sgombra all'istante quel vecchio macinino dal mio vialetto, parassita che non sei altro!<br>'''Paperino''': Che eroe. Si comportaVivi come se fosse il papero più ricco del mondo.<br>'''Paperone''': Io ''sono'' il papero più ricco del mondo! Spostati!<br>'''Paperino''': Lo farò: ora devo andare ad un appuntamento di lavoro!<br>'''Paperone''': E perché stai qui ad urlare!?<br>'''Paperino''': Perché mentre sono via, tu baderai ai ragazzi! Allora, pensi di farcela?<br>'''Paperone''': Ma certamente!<br>'''Paperino''': Fantastico! Grazie per la tua cortesia!<br>'''Paperone''': Non c'è di che! Un momento, e ora?<br>'''Paperino''': Qui, Quo, Qua, vi presento Paperon de' Paperoni. Niente scherzi, bugie, né guai.<br>'''Qui, Quo, Qua''': Sì, zio Paperino.<br>'''Paperino''': Non parlavo con voi.
*'''Paperino''': Qui, Quo, Qua, vi presento Paperon de' Paperoni. Attenzione a non. Combinare. Guai.<br>'''Qui, Quo, Qua''': Sì, zio Paperino.<br>'''Paperino''': Non parlavo con voi.
*'''Gaia''': Chi è il gemello cattivo?<br>'''Qui e Quo''': Qua.
*'''Gaia''': Noi, adesso, siamo amici?<br>'''Qui''': Se diciamo di sì, ci risparmi?<br>'''Gaia''': Bella questa, amico.
*Dovrei appendere le ghette al chiodo e diventare un vecchio relitto? Dovrei mettermi a raccontare storie sul papero che ero ai tempiquei nostrigiovinastri chiassosi? [...] Io sono Paperon de' Paperoni! Mi sono fatto un nome come "Il più duro dei duri e il più furbo dei furbi"! E ho fatto fortuna onestamente! Da solo! ('''Paperone''')
*'''Qui''': Tu non esci molto, vero?<br>'''Gaia''': Ah, la nonna è iperprotettiva: mi addestra ad affrontare ogni pericolo, ma poi dice che qui c'è tutto quello che mi serve. Un giorno, però, anch'io vedrò il mondo, diventerò una grande esploratrice e mangerò addirittura un hamburger!<br>'''Qui''': Ti portiamo noi un hamburger.<br>'''Gaia''': Siete davvero degli ottimi amici.
*'''Qui''': Possiamo farcela: noi siamo in quattro e loro in tre. Se ora... come non detto: hanno fatto squadra.<br>'''Paperone''': Bene: così c'è solo un bersaglio!
*'''Paperone''': Ehi, bestiaccia! Qual'è il prezzo per farti sparire nell'aldilà?<br>'''Capitan Gamba Uncino''': La testa di Paperon de' Paperoni!<br>'''Paperone''': Ti accontenti del cappello? {{NDR|Gli lancia addosso un suo busto}} Ecco la testa!<br>'''Capitan Gamba Uncino''': {{NDR|Scomparendo}} Avrei dovuto essere più specifico!
*Ah. La famiglia è davvero la più grande avventura che... oh, no! Il suolo! ('''Jet McQuack''')
*'''Paperone''': Allora, da quando vi conosco, mi avete distrutto la casa e il deposito, avete scatenato antiche creature malvagie e mi avete quasi ucciso! Due volte!<br>'''Qui''': Quattro volte, se conti ogni mostro singolarmente... <br>'''Paperone''': È stato incredibile! [...] Voi mocciosi non portate altro che guai! Per mille gonnellini scozzesi, mi sono mancati i guai.
*Prendi un'idea e falla diventare tua. È il sistema migliore. Più veloce. Più economico. '''(Famedoro''') {{NDR|[[Motti dalle serie televisive|Motto]]}}
*'''Paperone''': Dii un po', Jet: hai mai pilotato un sottomarino?<br>'''Jet''': Una volta ho affondato un elicottero in una piscina. È lo stesso?<br>'''Paperone''': Beh... io ho fatto questo e altro.
*Forse dovrei assumerli questi miei nipoti, così mi darebbero ascolto. ('''Paperone''')
*'''Quo''': Lasciate andare mio zio.<br>'''Famedoro''': No.<br>'''Quo''': Non me lo aspettavo.
*'''Paperone''': Il tuo nuovo lavoro è con il mio nemico giurato!?<br>'''Paperino''': Tu hai troppo nemici giurati. [...] Dovevi badare ai ragazzi!<br>'''Paperone''': Ah, stanno benissimo.<br>'''Paperino''': Ah, sì? E gli altri due?<br>'''Paperone''': Sono al sicuro, accanto ai serpenti.
*'''Paperone''': Quindi il lavoro di cui parlavi è per il mio nemico giurato!?<br>'''Paperino''': Tu hai troppi nemici giurati.
*[[Regole dalle serie televisive|Regola]] 891 delle Giovani Marmotte: c'è sempre una soluzione ad ogni problema. ('''Qui''')
*Gaia, sei più al sicuro in una città sommersa con Paperone che chiusa in caveau a Fort Knox. ('''Tata''')
*'''Paperone''': No, Paperino. Non cominciare.<br>'''Paperino''': Zitto. Sì, sono un tantino iperprotettivo.<br>'''Qua''': "Un tantino"?<br>'''Paperino''': Io mi impegno, ma i ragazzi finiscono sempre nei guai. So che potrebbe imparare qualcosa da te.<br>'''Qui''': Zio Paperino...?<br>'''Paperino''': Magari gli farà bene, vederti di tanto in tanto.<br>'''Quo''': Dici sul serio!?<br>'''Paperino''': Solo qualche volta. Ai compleanni, alle feste. Niente di... {{NDR|La barca-casa di Paperino esplode}}<br>'''Quo''': Ops. Forse ho lasciato il motore acceso sulla barca.<br>'''Paperone''': E io, forse, ho più di una dozzina di camere libere alla villa.
 
== 1x02: Una giornata da incubo ==
 
* '''Qua''': Hai messo delle trappole? Ma è soltanto un gioco!<br>'''Gaia''': Se non giochi, vieni giocato.
* Molto bene: ecco le regole della casa. Regola n° 1: il mio spazio è il mio spazio! [...] Regola n° 2: lascio alla Tata le regole successive. Sono lieto di avervi qui, purché la cosa non mi rechi disturbo. ('''Paperone''')
* '''Pico Bass''': Ci siamo, mamma! Il colpaccio grosso, il reato perfetto, il...<br>'''Ma' Bass''': Silenzio! Perché non c'è un furgone blindato qua fuori?<br>'''Pico Bass''': Ti posso presentare il nostro "buono pasto"? La famiglia Paperoni!<br>'''Ma' Bass''': E come ci siete riusciti?<br>'''Pico Bass''': Beh, gli abbiamo incastrati, catturati e abbiamo mandato una lettera di riscatto.<br>'''Ma' Bass''': Che avete fatto!? Come ha fatto un genio come me a mettere al mondo dei babbei?<br>'''Boxy Bass''': Credo che si riferisca a te...<br>'''Pico Bass''': Ma Paperone pagherà una fortuna per riavere quei marmocchi.<br>'''Ma' Bass''': E lui sarebbe diventato un papero miliardario pagando dei sequestratori? Hai appena dipinto quattro bersagli sulla nostra schiena!
* '''Qui''': Ma chi è questa gente?<br>'''Gaia''': La Banda Bassotti. Odiano vostro zio e cercano sempre di derubarlo.<br>'''Quo''': Gli chiederanno un riscatto?<br>'''Qua''': Lo zio non pagherà mai per tutti e quattro.<br>'''Gaia''': È vero e getteranno uno di noi da una scogliera per mandargli un messaggio.
 
== 1x03: Caccia alla Numero Uno ==
*'''Gaia''': {{NDR|Scopre che Lena è stata presa dai Bassotti}} Dobbiamo aiutarla!<br>'''Qua''': Andiamo a prendere Zio Paperone, Tata e un paio di carri armati!
*'''Pico Bass''': {{NDR|Legando Lena e Gaia}} Voi signorine, ci avete causato un bel po' di guai, stasera. Ma ne varrà la pena, quando la mamma vedrà il suo regalo.<br>'''Boxy Bass''': {{NDR|Legando Qui, Quo e Qua}} E abbiamo preso anche quello della Festa della Mamma, in anticipo.<br>'''Lena''': Ma scherzi? Il tuo grandioso piano era quello di buttarti alla cieca in mezzo alla famiglia dei Bassotti al gran completo?<br>'''Gaia''': Che cos'ha di tanto diverso da quello che hai fatto alla discarica?<br>'''Lena''': Non ero affatto legata alla discarica, se non sbaglio!<br>'''Qui''': {{NDR|Commosso}} Ora sono come noi.
*{{NDR|Rivolta alla sua ombra senziente}} Zia Amelia... Ce l'ho fatta. ('''Lena''')
 
== 1x05: Avventure nel sottosuolo ==
 
*'''Qua''': Che bisogno hai di mangiare gratis? Sei ricco!<br>'''Paperone''': Non lo sono diventato sprecando i soldi, ma battendo sempre tutti i miei nemici.
*'''Qua''': Cosa c'è? Un brutto ceffo?<br>'''Quo''': O un brutale ceffone?<br>'''Qui''': O una... ehm... detesto arrivare terzo.<br>'''Paperone''': Peggio: è la mia ex. [...] Attenti ai portafogli, ragazzi.<br>'''Doretta Doremì''': Ti prego, Paperone, io non derubo mai i bambini. Tranne quando hanno qualcosa che voglio o che mi annoi o...
*'''Paperone''': Ai tempi della corsa all'oro, mentre accumulavo oro nel Klondike...<br>'''Qui''': La "corsa all'oro"? Ehi, ma quanti anni hai?
*'''Paperone''': E invece hai voluto deliberatamente lasciarmi lì, condannandomi ad una fine certa!<br>'''Doretta''': Davo per scontato che tu mi seguissi: era sempre andata così.<br>'''Paperone''': Ero congelato in un enorme blocco di ghiaccio!<br>'''Doretta''': Tu sei Paperon de' Paperoni!<br>'''Paperone''': Ma questo non può giustificare tutto quello che fai!<br>'''Doretta''': Beh, forse no. [...]<br>'''Paperone''': In realtà amavi l'oro più di quanto amassi me.<br>'''Doretta''': E questo era il motivo per cui tu mi amavi.
*Ahimè, Doretta: ero troppo impegnato a cercare l'oro che non ho fatto caso a chi mi stava di fronte e che... mi ha pugnalato alle spalle. ('''Paperone''')
 
== 1x17: Dai dossier segreti dell'Agente 22! ==
 
* '''Paperone''': Ma qui c'è stato il finimondo!<br>'''Gaia''': Paperino avrà tentato di rifare un omlette?<br>'''Paperone''': Impossibile: non riesce ancora ad uscire dalla dispensa.
* '''Airone Nero''': Ho ottenuto la più potente arma biologica della storia! Quando la formula sarà completa, potrò dare vita ad un esercito di super-soldati che rimbalzeranno ai più alti livelli di corruzione!<br>'''Agente de' Paperoni''': Hai detto "rimbalzeranno"? [...] Sta fabbricando un siero rimbalzante? Il sorprendente potere delle [[I gummi|antiche creature]] è il rimbalzo?<br>'''Airone Nero''': Esatto! Già li vedo che rimbalzano qui e là e ognidove! Sì! Distruggendo a palla saltano!
* Che forza! Sono una mega palla di gomma letale! ('''Gaia''')
 
== 1x18: Chi è Robopap? ==
 
* Era in gamba, nobile e di metallo! È tutto quello che avrei sempre voluto più o meno essere! ('''Qui''')
* '''Fenton''': Un "eroe"? Io? Ma è...<br>'''Signora Cabrera''': Assurdo! Che giornata!<br>'''Fenton''': Mama! Ciao.<br>'''Signora Cabrera''': Uno squilibrato in un frigo ha distrutto la banca. [...] Che sta facendo, ora? Perdi tempo davanti al computer? Nessun vero lavoro, eh?<br>'''Fenton''': Ma io lavoro alle Imprese de' Paperoni. Alle dipendenze del miglior scienziato della città.<br>'''Signora Cabrera''': Gratis.<br>'''Fenton''': Sì, è un tirocinio gratuito, ma stanno accadendo grandi cose, mamma. Credimi.<br>'''Signora Cabrera''': Ti credo, ''Poihito'', solo che sta diventando molto più difficile tutto. Vuoi fare tante cose, sei pieno di buone intenzioni, ma non puoi fare tutto in una volta. Cosa vorresti fare, in questo momento?<br>'''Fenton''': Beh, il dottor Pitagorico sta lavorando a...<br>'''Signora Cabrera''': Zitto, inizia ''Patos''!
* '''Fenton''': Ascolti, invece che queste prove di riflessi, non crede che potremmo fare di meglio?<br>'''Archimede''': Mi stai chiedendo la pausa pranzo?<br>'''Fenton''': Intendevo quante cose straordinarie può fare quest'armatura. [...]<br>'''Archimede''': Sei impazzito? Il nucleo processore è ancora instabile! Non può gestire azioni multiple! Il signor de' Paperoni mi taglierà i fondi se un'altra "ridicola invenzione" si rivelerà una follia.
* '''Mark Becchis''': Non ci crederai, ma ti ho cercato ovunque.<br>'''Robopap''': Lei si ricorda di me?<br>'''Becchis''': Un robo-papero da urlo che non si può fare a meno di notare? È un'esca squisita per Becchis. Dimmi che obbiettivi hai?<br>'''Robopap''': Beh... io...<br>'''Becchis''': ...hai tanto potenziale inutilizzato. Sono d'accordo con te. Con il mio aiuto, potresti essere utile a tutta Paperopoli.<br>'''Robopap''': A tutta Paperopoli?<br>'''Becchis''': Sì, e io adesso ho il denaro, le risorse e tutti i feedback positivi che ti servono. Tu adesso sei un cattivo esempio e io voglio fare di te un buon esempio. Un bambino balla, una tartaruga mangia un pancake. Capisci?<br>'''Robopap''': Ehm... non proprio.<br>'''Becchis''': Senti, io ti posso concedere l'accesso alla rete WaddlePhone. Immagina di poter rispondere a tutte le richieste d'aiuto della città. Sarai un eroe per tutti! Riesci ad immaginarlo, vero? Entra nella squadra Waddle. Il tuo destino ti attende.
* '''Archimede''': Sei licenziato.<br>'''Fenton''': Archimede? Ma che cosa...?<br>'''Archimede''': Se de' Paperoni scopre l'accaduto, io sono finito! Cancello il progetto.<br>'''Fenton''': Ma ho salvato la vita su un elicottero che stava per esplodere!<br>'''Archimede''': Elicottero che hai fatto esplodere TU! La prossima armatura non avrà attrezzi.<br>'''Fenton''': Ma così non sarà più Robopap!<br>'''Archimede''': Non esiste alcun Robopap! Eri uno stagista e ora non lo sei neanche più! Sparisci! Manny, brucia l'armatura. [...]<br>'''Fenton''': Fanfaluca ciarlante! {{NDR|Robopap scappa da Becchis, accettando la sua offerta, diventando un eroe a chiamata}}
* '''Waddlepap''': Che cosa ti serve?<br>'''Qui''': Mi serve che tu getti nella spazzatura quel foglio! {{NDR|Sul foglio c'è scritto "La mia fiducia in te"}}<br>'''Waddlepap''': Scusa, non capisco. <br>'''Qui''': "Waddlepap"? Sul serio? Tu non sei un eroe! Sei un venduto. E adesso vattene e getta "la mia fiducia in te".
* '''Becchis''': Waddlepap, ma che succede? Vedo tante recensioni negative sulla app. [...]<br>'''Waddlepap''': Ho bisogno di controllo! Chi sta per morire prematuramente non ha il tempo di aprire una app!<br>'''Becchis''': Oh sì che ce l'ha: WaddlePhone è super veloce. Permettimi di...<br>'''Waddlepap''': Ugh! Me ne vado!<br>'''Becchis''': Bene. È solo che... tu appartieni a me! Quindi non fare l'ingrato: grazie a me il tuo nome vola di bocca in bocca. Pensandoci bene, tu non puoi essere più popolare di me. Quindi... {{NDR|La tuta espelle Fenton e si monta su Mark}}<br>'''Fenton''': No! Aspetti! Ma che... No!<br>'''Becchis/Waddlepap''': Non ti meriti l'armatura, ''chico''. Ammira Waddlepap 2.0!
* '''Fenton''': Cancelli l'ordine! O esploderà!<br>'''Waddlepap''': Non posso! Ho troppa paura! Salvami, ''amigo''!<br>'''Fenton''': Io non sono suo "''amigo''". Non sono una mascotte! Né uno stagista! Né un congegno stavagante! Fanfaluca ciarlante! {{NDR|La tuta si monta su di Fenton}} Io sono Robopap!<br>'''Qui''': Ah, ah! Fiducia recuperata!
* '''Paperone''': Sai, io sto parecchio fuori. Non posso sempre occuparmi della città. Mi serve qualcuno che mi faccia ritrovare Paperopoli sana e salva al mio rientro. Archimede!<br>'''Archimede''': Il signor de' Paperone è rimasto colpito dalla ''mia'' armatura-eroe. Ed è convinto, nonostante sia palesemente evidente il contrario, tu sia quello giusto per testare il nuovo modello. L'armatura è autonoma e il nucleo processore sarà il tuo cervello. Procedi.<br>'''Fenton''': Fanfaluca ciarlante.<br>'''Paperone''': Bene, figliolo. Tu lavori per me adesso. Che nome dovrò scrivere sullo stipendio?<br>'''Fenton''': Potrà scrivere... ROBOPAP!
 
== 1x19: L'altro deposito di Paperone ==
 
* '''Amelia''': Il compito che ti ho affidato è semplice!<br>'''Lena''': "Semplice"? Tu questo lo chiami semplice?<br>'''Amelia''': Per attuare la mia vendetta hai dovuto solo fingerti amica di Gaia, farti invitare a casa sua, portare un pugnale di diamante vesuviano, intrufolarti nella stanza di Paperone mentre lui sta dormendo e... <br>'''Lena''': E impadronirmi della Numero Uno di Paperone senza svegliarlo mentre tu continui ad urlare.<br>'''Amelia''': Non sto urlando: bisbiglio con forza! Vuoi la tua libertà? Esegui i miei ordini!<br>'''Lena''': Non sono un burattino: se vuoi fare del male a Paperone, accomodati.<br>'''Amelia''': Mi piacerebbe tanto, ma... non ho più la mia fisicità. Se avrò la Numero Uno durante l'eclissi di Luna, il mio potere aumenterà!
* '''Gaia''': Che facevi nella stanza di Zio Paperone?<br>'''Lena''': E tu che ci facevi?<br>'''Gaia''': Oh, niente. Non volevo di certo raccogliere un campione della sua saliva.<br>'''Lena''': Se te lo dico mi prenderai per sciocca.<br>'''Gaia''': Perché?<br>'''Lena''': Beh, come sai... il signor de' Paperoni è un personaggio unico e temo che tu mi abbia attaccato la tua ossessione.<br>'''Gaia''': Oh, no! Mi spiace! Ti sei presa la più incurabile delle malattie!
* '''Amelia''': Hai fatto un bel pasticcio!<br>'''Lena''': Io non mi sono proprio mossa.<br>'''Amelia''': Appunto sei stata lenta! E adesso il nostro nemico ci sta addosso!
* '''Lena''': Una cosa al volo: che cos'è "l'altro deposito"?<br>'''Gaia''': Uh!? <br>'''Lena''': Oh, bene: lo conosci. Allora andiamo!<br>'''Gaia''': No, no, no, no, no: il primo deposito è per i soldi, l'altro deposito è per le brutte cose, quelle ad alto rischio. Paperone ci mette tutti gli oggetti più pericolosi per tenerli lontano dai ficcanaso. Perché vuoi andare proprio lì?<br>'''Lena''': Perché ho sentito dire a Paperone che avrebbe portato lì la Numero Uno.<br>'''Gaia''': E lui non se ne separa quasi mai! <br>'''Lena''': Allora andiamo a vedere, prima che lui se la riprenda.<br>'''Gaia''': Aspetta. Non lo so...<br>'''Lena''': Stai dicendo che nella casa in cui abiti c'è una stanza in cui non sei mai stata che contiene i segreti di Paperone e tu non vuoi andarci?
 
== 2x01: La pericolosa partita serale ==
342

contributi