Differenze tra le versioni di "The Wolf of Wall Street"

m
+wikilink
(+1)
m (+wikilink)
*Eravamo un tantino diversi: ci piaceva essere strafatti al massimo durante i nostri meeting di lavoro, per stimolare la circolazione di idee, che è il motivo per cui buttavamo giù Quaalude come fossero caramelle. [...] Non lo sapete cos'è il Quaalude? Ve lo dico io. [...] Il Quaalude, o Lude come viene comunemente chiamato, fu sintetizzato per la prima volta nel 1951 come sedativo da un medico indiano – indiano col puntino rosso in fronte, non con le piume – e fu prescritto a casalinghe frustrate con disordini del sonno. Ma ben presto qualcuno scoprì che se uno resisteva quindici minuti senza addormentarsi, si trovava strafatto. Naturalmente non ci volle molto perché la gente cominciasse ad abusarne e nel 1982 il governo degli Stati Uniti lo dichiarò pericolosissimo, come fece il resto del mondo, il che significava che restava soltanto una quantità limitata di questa roba. Cazzo, ormai non si può più comprare! Voi purtroppo siete stati sfigati! ('''Jordan''') {{NDR|voce fuori campo}}
 
*Io e Donnie ci volevamo mettere in proprio. La prima cosa che ci servivano erano i [[intermediario|broker]], gente con esperienza di vendita, così reclutai qualche ragazzo del mio quartiere. La Lontra, che vendeva carne e erba. Chester, che vendeva pneumatici e erba. E Robbie, che vendeva tutto quello su cui riusciva a mettere le mani, soprattutto erba! ('''Jordan''')
 
*Mi ascoltate? È più facile di quanto pensiate. Ogni persona che avete al telefono, vuole diventare ricca, e ci vuole diventare alla svelta: vogliono qualcosa per niente. ('''Jordan''')
*'''Jordan''': Signor Hanna, lei è capace di... drogarsi durante il giorno e fare il suo lavoro allo stesso tempo?<br>'''Mark Hanna''': E beh, come cazzo lo fai sennò questo lavoro? Cocaina e troie, amico mio!<br>'''Jordan''': Giusto.
 
*'''Mark Hanna''': [[Regole dai film|Regola]] numero uno: spostare i soldi dalle tasche del tuo cliente e metterli nelle tue. <br /> '''Jordan''': Certo. Ma se ne fai entrare un po' nelle tasche del tuo cliente è vantaggioso per tutti, giusto? <br /> '''Mark Hanna''': No. Ehi, regola numero uno a Wall Street: nessuno, ok se sei [[Warren Buffett]] forse si, nessuno sa se la borsa va su o giù, o di lato o in circolo, meno che mai i broker. È tutto un fughezii. Lo sai cosa vuol dire fughezii? <br> '''Jordan''': Emh, fugazi. Sì, che è falso. <br /> '''Mark Hanna''': Ok, fughezi, fugazi, fugace, volante. Polvere di stelle. Non esiste, non tocca terra, non ha importanza, non è sulla tavola degli elementi, non... non è reale, capito?
 
*'''Mark Hanna''': Ci sono due segreti per avere successo, nel mondo del Tosano. Primo di tutto, devi essere rilassato. <br> '''Jordan''': Si. <br> '''Mark Hanna''': Ti fai le seghe? <br> '''Jordan''': Se mi faccio le seghe? Sì, sì, me le faccio, certo. <br> '''Mark Hanna''': Quante a settimana? <br> '''Jordan''': Direi tre o quattro, tre o quattro volte, forse cinque. <br> '''Mark Hanna''': Puoi aumentare, sono numeri da novellino in questo ambiente. Personalmente me ne faccio almeno due volte al giorno. <br> '''Jordan''': Wow. <br> '''Mark Hanna''': Una alla mattina, dopo la ginnastica, e poi dopo pranzo. <br> '''Jordan''': Sul serio? <br> '''Mark Hanna''': Um-um. Ne ho voglia, ma non lo faccio per questo. Lo faccio perché mi serve, cazzo. Pensaci bene. Hai a che fare con i numeri tutto il giorno. Punti decimali, alti frequenze. bang bang, hi hi hi hi, fa tutti i numeri... Sono cazzi acidi per la materia grigia che abbiamo in testa. Ah, chiaro, certa gente sballa di brutto. Con una toccatina mantieni il sangue fluido, mantieni il ritmo in mezzo alle gambe. <br> '''Jordan''': Certo. <br> '''Mark Hanna''': Non è un consiglio, è una ricetta, fidati. Se non lo fai, non hai più equilibrio, ti spacchi il culo e crolli come uno stronzo. O peggio ancora, l'ho visto succedere, implodi. <br> '''Jordan''': No, non voglio implodere, signore. <br> '''Mark Hanna''': O no, certo che no. <br> '''Jordan''': Voglio restare qui a lungo. <br> '''Mark Hanna''': Si, le implosioni sono brutte. <br> '''Jordan''': Già. <br> '''Mark Hanna''': Precipitati in bagno e fattene una ogni volta che puoi. E quando sarai diventato bravo, strofinatelo a sangue pensando ai soldi. Il secondo segreto per il successo in questo mondo è questa bambolina chiamata cocaina. <br> '''Jordan''': Già. <br> '''Mark Hanna''': Ti manterrà il cervello sveglio, e le tue dita sulla tastiera del telefono si muoveranno più svelte, il che va bene per me.