Differenze tra le versioni di "Arthur Eddington"

+citazione, +note
(+citazione)
(+citazione, +note)
 
'''Sir Arthur Stanley Eddington''' (1882 – 1944), astrofisico britannico.
 
==Citazioni di Arthur Eddington==
*{{NDR|Descrivendo le nane bianche}} Composta da materia 3.000 volte più densa di qualsiasi cosa mai vista, una tonnellata di [questa] materia sarebbe una piccola pepita che starebbe in una scatola di fiammiferi. (citato in AA.VV., ''Il libro dell'astronomia'', traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2017, p. 141. ISBN 9788858018347)
*Ci serve una super-matematica in cui le operazioni siano incognite come le quantità su cui operano [...] una tale super-matematica è la teoria dei gruppi.<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro della matematica'', traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2020, p. 233. ISBN 9788858025857</ref>
*{{NDR|Descrivendo le nane bianche}} Composta da materia 3.000 volte più densa di qualsiasi cosa mai vista, una tonnellata di [questa] materia sarebbe una piccola pepita che starebbe in una scatola di fiammiferi. (citato<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro dell'astronomia'', traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2017, p. 141. ISBN 9788858018347)</ref>
*È sensato sperare che in un futuro non troppo lontano avremo la competenza per capire una cosa tanto semplice come una stella.
:''it is reasonable to hope that in the not too distant future we shall be competent to understand so simple a thing as a star''. (da<ref>Da ''The Internal Constitution of Stars'', Cambridge, 1926. ISBN 0521337089)</ref>
*La mia conclusione è che non soltanto le leggi di natura, ma anche le costanti di natura possono essere dedotte da considerazioni epistemologiche, in modo che possiamo averne una [[conoscenza]] a priori. (da<ref>Da ''Filosofia della fisica'', Laterza 1984, p. 69).</ref>
*Non fidatevi troppo dei risultati di un esperimento, a meno che non siano confermati dalla [[teoria]]. (citato<ref>Citato in ''Focus'', n. 117, pag. 183).</ref>
*Pensavamo che conoscendone uno ne conoscessimo due, perché uno più uno fa due. Stiamo scoprendo che dobbiamo imparare ancora molte cose riguardo a quel 'più'.
:''We used to think that if we knew one, we knew two, because one and one are two. We are finding that we must learn a great deal more about 'and'''. (citato<ref>Citato in Alan L. Mackay, ''A Dictionary of Scientific Quotations'', 1991, p. 79).</ref>
 
==Citazioni su Arthur Eddington==
*Qualcosa di vero forse c'è, nei ragionamenti di Eddington. Mi è sempre sembrato un uomo di non comune ingegno, ma di scarso senso critico. Non obbligherei nessuno a sacrificargli tempo e fatica; disinteresse e altruismo hanno, giustamente, dei limiti. Con la sua filosofia mi ricorda una «prima ballerina», nemmeno lei in fondo convinta che i suoi eleganti saltelli abbiano una vera ragione d'essere. ([[Albert Einstein]])
 
==Note==
<references />
 
==Altri progetti==
26 785

contributi