Differenze tra le versioni di "Pitagora"

172 byte aggiunti ,  4 mesi fa
==Citazioni di Pitagora==
*C'è geometria nel mormorio delle corde. C'è musica nella spaziatura delle sfere.<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro della filosofia'', traduzione di Daniele Ballarini e Anna Carbone, Gribaudo, 2018, p. 28. ISBN 9788858014165</ref>
*Il numero è l'origine di dèi e demoni.<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro della matematica'', traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2020, p. 36. ISBN 9788858025857</ref>
*La geometria è conoscenza di ciò che esiste in eterno.<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro della matematica'', traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2020, p. 15. ISBN 9788858025857</ref>
*La ragione è immortale, tutto il resto è mortale.<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro della filosofia'', traduzione di Daniele Ballarini e Anna Carbone, Gribaudo, 2018, p. 29. ISBN 9788858014165</ref>
26 191

contributi