Differenze tra le versioni di "Pitagora"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  4 mesi fa
m
==Citazioni di Pitagora==
*C'è geometria nel mormorio delle corde. C'è musica nella spaziatura delle sfere.<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro della filosofia'', traduzione di Daniele Ballarini e Anna Carbone, Gribaudo, 2018, p. 28. ISBN 9788858014165</ref>
*La geometria è conoscenza di ciò che esiste in eterno.<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro della matematica'', traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2020, p. 1415. ISBN 9788858025857</ref>
*La ragione è immortale, tutto il resto è mortale.<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro della filosofia'', traduzione di Daniele Ballarini e Anna Carbone, Gribaudo, 2018, p. 29. ISBN 9788858014165</ref>
*Non da qualunque [[legno]] si può levare un [[Mercurio (divinità)|Mercurio]].<ref>Citato in [[Apuleio]], ''Apologia''; citato in [[Giuseppe Fumagalli]], ''[[s:Indice:Chi l'ha detto.djvu|Chi l'ha detto?]]'', U. Hoepli, Milano, 1921, p. 62.</ref>
26 208

contributi