Differenze tra le versioni di "Luca Ronconi"

nessun oggetto della modifica
'''Luca Ronconi''' (1933 – 2015), attore e regista italiano.
 
{{Int|1=Da ''[https://www.laterza.it/index.php?option=com_content&view=article&id=872:teatro-della-conoscenza-intervista-a-luca-ronconi&catid=40:primopiano Teatro della conoscenza, intervista a Luca Ronconi]''|2=Intervista di Gianfranco Capitta, ''Laterza.it'', 3 settembre 2012.}}
|2=Intervista di Gianfranco Capitta, ''Laterza.it'', 3 settembre 2012.}}
*Ho un'idea di quali siano gli elementi, sto parlando di scenografia e di spazio, necessari a quella rappresentazione, ma non ho un progetto preciso di come si combineranno. [[Progetto]] non è una parola simpatica, è costrittiva.
*Non mi piace pensare durante un evento teatrale di dover ridurre 500, 200, 80, 1000 persone a essere un pubblico. Se sono 1000, a me piacerebbe che fossero mille pubblici; ogni spettatore presente alla rappresentazione costituisce un pubblico.
*Alla base del [[teatro]] c'è una specie di patto fra pubblico, committenza e mediatori. Noi siamo dei mediatori, solamente nel momento in cui metti le mani sul testo di un autore puoi essere anche un interprete, ma di fatto siamo dei mediatori tra delle figure.
 
{{Int|1=Da ''[https://wwww.it.wikipedia.org/wiki/Da_Storia_nasce_Storia Conversazione con Ottavio Rosati al Teatro Carignano, 4 novembre 1991]}}
*Lo psicodramma di Rosati, ai nostri amici della Rai fa più paura della guerra, la violenza e l'assassinio.
==Citazioni su Luca Ronconi==
*Dobbiamo essere in grado di far vivere agli spettatori un incanto e, perché ciò accada, non dobbiamo creare, dietro le quinte, un inferno sul modello Ronconi, bensì una situazione di armonia che permetta al pubblico di sentire il respiro dei fiori di primavera. Questo è il teatro che amo. ([[Alessandro Benvenuti]])
1 211

contributi