Differenze tra le versioni di "Fringe"

34 byte aggiunti ,  8 mesi fa
m
+wikilink
(Corretto: "daccapo")
m (+wikilink)
*{{NDR|Parlando con Walter}} Sappiamo entrambi che alcune cose che diamo per scontate, le leggi della natura per esempio, non sono necessariamente vincolanti. Ci sono posti in questo mondo in cui due più due senza ombra di dubbio non fa mai quattro. ('''Alistar Peck''')
 
*'''Walter Bishop''': Io lo so perché non ce l'ha fatta a tornare a quel 18 maggio dottore: perché non sa come fare, non è mai riuscito a tornare più indietro del momento del treno. Lei si è avvicinato alla curvatura temporale utilizzando un polinomio di settimo grado, ma ha commesso un piccolo errore: per la distanza che vuole raggiungere dovrebbe essere almeno di nono grado. Ho letto i suoi scritti. Ho voluto dirle come fare ma voglio anche dirle che non può farlo. <br> '''Alistar Peck''': Ma devo farlo! <br> '''Walter Bishop''': Non si rassegnerà mai alle conseguenze! <br> '''Alistar Peck''': Gliel'ho detto, nessuno morirà alla fine. <br> '''Walter Bishop''': Non sono queste le conseguenze di cui parlo. anch'io mi sono cimentato con l'inimmaginabile, e ci sono riuscito: mi sono spinto in un altro universo, e ho preso un figlio che non era il mio. Da allora non è passato un giorno che non sentissi addosso il peso di quell'azione. Le voglio raccontare una cosa che... che non ho mai detto ad anima viva: Prima di... prendere mio figlio dall'altra parte, non avevo mai creduto in Dio, poi cominciai a capire che con le mie azioni avevo tradito Lui, e tutto quello che mi capitò in seguito, mi sembrò una punizione divina. Da quel momento cerco un segno del suo perdono. Ho chiesto a Dio... un segno del suo perdono, un segno ben preciso, un Tulipano Bianco. <br> '''Alistar Peck''': In questa stagione non sbocciano tulipani di nessun colore. <br> '''Walter Bishop''': Ma lui è Dio! E se Dio... può perdonarmi per le mie azioni, probabilmente... esiste una minima possibilità... che anche mio figlio prima o poi riesca a darmi il suo perdono. <br> '''Alistar Peck''': Walter, Dio è nella scienza, Dio è nel vaccino per la poliomielite, nei macchinari per la [[imaging a risonanza magnetica|risonanza magnetica]], nei cuori artificiali. Lei è un uomo di scienza, ed è l'unica fede che ci serve. <br> '''Walter Bishop''': Lasci che i miei errori siano un avvertimento per lei, sicuramente ci saranno delle ripercussioni: se farà uscire Arlette da quella macchina non può sapere come cambierà il futuro per le sue azioni, ma cambierà! Non è a noi che spetta regolare l'universo, e non riuscirà mai più a guardare Arlette senza rimorsi, come succede a me ogni volta che guardo mio figlio! Mi ci è voluta la pazzia per accorgermene, succederà anche a lei.
 
===Episodio 19, ''Sincronia''===