Differenze tra le versioni di "Simón Bolívar"

m
+ref
m (+defaultsort)
m (+ref)
==Citazioni di Simón Bolívar==
*Gli [[Stati Uniti d'America|Stati Uniti]] sembrano destinati dalla Provvidenza a piegare con la fame e la miseria l'[[America]] intera in nome della libertà.<ref>Dalla ''Lettera guatemalteca'', 1815; citato in ''[https://www.resistenze.org/sito/te/cu/st/cust5l08.htm Simon Bolivar]'', ''resistenze.org''.</ref>
*La caratteristica distintiva delle piccole repubbliche è la stabilità. (citato<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro della politica'', traduzione di Sonia Sferzi, Gribaudo, 2018, p. 163. ISBN 9788858019429)</ref>
* Quelli che hanno servito la [[rivoluzione]] hanno arato il mare. {{da controllare|Priva di fonte}}
*Se non fosse morta la mia buona sposa, io non avrei fatto il mio secondo viaggio in Europa e non mi sarebbero venute tutte le idee che durante esso mi sono venute. La sua morte mi mise sulla via della politica e mi fece seguire il carro di Marte invece dell'aratro di Cerere. (citato<ref>Citato in [[Girolamo Arnaldi]], ''Bolivar'', in ''Non tutto ma di tutto'', ERI – Edizioni Rai Radiotelevisione Italiana, Torino, 1964).</ref>
*Teniamo presente che il nostro popolo non è né europeo né nord-americano; anziché un'emanazione dell'Europa, esso è un misto di Africa e di America, perché la Spagna stessa cessa di essere Europa per il suo sangue africano, le sue istituzioni e il suo carattere. È impossibile determinare esattamente a quale famiglia umana apparteniamo. La maggior parte degli indigeni è stata annientata, gli europei si sono mescolati con gli americani e gli africani, e questi con gli indiani e gli europei. Nati tutti dal seno di una stessa Madre, i nostri padri, diversi per origine e per sangue, sono stranieri gli uni agli altri e tutti differiscono visibilmente per il colore della pelle. Tale diversità comporta una conseguenza della massima importanza.<br>I cittadini del Venezuela godono tutti, grazie alla Costituzione, interprete della Natura, di una perfetta [[eguaglianza]] politica. (<ref>s.d., vol. III, p. 682; citato in Losurdo 2005, p. 148-9).</ref>
 
==Citazioni su Simón Bolívar==
26 767

contributi