Differenze tra le versioni di "Lorenzo de' Medici"

(ortografia)
==Citazioni di Lorenzo de' Medici==
*''Dalla più alta stella | Disceso è in terra un divino splendore, | Gloriosa Regina, | Vergine e sposa, madre del Signore: | O luce mattutina, | Felice chi s'inchina | A questa santa madre onesta e pia''. (da ''Alla [[Maria|Vergine]]'')
*Sappiate che chi dice male di noi non ci vuole bene.<ref>Citato in [[Francesco Guicciardini]], ''[[s:Ricordi (1530)|Ricordi]]'', C 75, in ''Opere'', a cura di Roberto Palmarocchi, Laterza, Bari, 1933.</ref> {{NDR|[[truismo]]}}
 
==''Canti carnascialeschi''==