Differenze tra le versioni di "L'ora più buia"

1 562 byte aggiunti ,  1 anno fa
nessun oggetto della modifica
(Ordine alfabetico categorie.)
*A seguito dei suoi lunghi anni di innattività e di incompetenza, noi lo riteniamo personalmente responsabile, personalmente responsabile di aver lasciato questa nazione impreparata di fronte al pericolo nazista che incombe! Siamo in guerra, Signor Presidente. In guerra. E senza voler indagare se davvero lui sia in grado di essere un buon leader in tempo di pace, di certo ha dimostrato di essere incapace di guidare il Paese in tempo di guerra! ('''Clement Attlee''') {{NDR|su Neville Chamberlain}}
*No, ieri sera hanno detto che potrei diventare Primo Ministro oggi, ma quello era ieri. Vediamo che succede oggi. ('''Winston Churchill''')
*Ma lei sta picchiando sui tasti {{NDR|della macchina da scrivere}} in modo normale? C'è un rumore del diavolo! Non riesco a sentire i miei pensieri. ('''Winston Churchill''')
*Avrò l'incarico solo perchè la nave affonda. Non è un regalo. E' una vendetta. ('''Winston Churchill''')
*Il potere si dovrebbe avere quando si è giovani e la mente è brillante. E il corpo è robusto. [...] Quando la gioventù è volata via, forse la saggezza viene in soccorso. ('''Winston Churchill''')
*Quella pecora travestita da pecora. ('''Winston Churchill''') {{NDR|riferendosi a Clement Attlee}}
*E io brindo... a non mandare tutto a puttane! ('''Winston Churchill''')
*Presidente, assumo il mio compito con ottimismo e speranza. E dico a quest'Aula, come ho detto a coloro che sono entrati nell Governo, che io non ho molto altro da offrire se non sangue, fatica, lacrime e sudore. ('''Winston Churchill''')
*E voi chiedete: "Qual è il nostro obiettivo?" Vi posso rispondere con una sola parola. Vittoria! Vittoria ad ogni costo. Vittoria, a dispetto di tutto l'orrore. Vittoria per quanto lungo e arduo potrà essere il percorso. Perchè senza vittoria non ci può essere sopravvivenza. ('''Winston Churchill''')
 
==Dialoghi==
*'''Clementine Churchill''': Sii te stesso.<br>'''Winston Churchill''': Me stesso? E quale me stesso dovrei essere oggi?
*'''Re Giorgio VI''': Winston è scarso di giudizio.<br>'''Neville Chamberlain''': Ma aveva ragione su Hitler.<br>'''Re Giorgio VI''': Anche un [[orologio]] rotto, due volte al giorno segna l'ora esatta.
*'''Winston Churchill''': Io immagino che dovremmo incontrarci regolarmente.
<br>'''Re Giorgio VI''': Una volta alla settimana, temo. Come... Che ne direbbe di lunedì?<br>'''Winston Churchill''': Um, farò in modo di essere disponibile il lunedì.<br>'''Re Giorgio VI''': Alle quattro?<br>'''Winston Churchill''': Io dormo il pomeriggio<br>'''Re Giorgio VI''': E può permetterselo?<br>'''Winston Churchill''': No. Ma è necessario. Lavoro di notte.
*'''Giurnalisti''': Qual è il suo programma?<br>'''Winston Churchill''': Il mio programma? Un bicchiere di Pol Roger. A presto. C'è tempo per le foto.
*'''Anthony Eden''': Si dice che prima di chiedere a te, sia stato offerto a Lord Halifax.<br>'''Winston Churchill''': Oh, ne dubito. Halifax non avrebbe mai rifiutato. E' il quarto filio di un Conte. I quarti figli non rifiutano nulla.
 
==Frasi promozionali==