Differenze tra le versioni di "Canti popolari"

(→‎Napoletani: wlink, fix abc.)
 
==Calabresi==
*''Accui nci cerca grazzia nci nda duna | cu avi u cori offisu nci lu sana | e io, [[Maria|Madonna]] mia nda ciercu una | nchianati 'n paradisu st'arma sana.''<ref>Citato in Giovanni Musolino, ''Santi eremiti italogreci: grotte e chiese rupestri in Calabria'', Rubbettino, 2002.</ref>
*''[[Cristoforo Colombo|Cristofuru Culumbu]], chi facisti? | La megghiu giuvintù tu rruvinasti. | Ed eu chi vinni mi passu lu mari | cu chiddu lignu niru di vapuri. | L'America ch'è ricca di danari | è giriata di paddi e cannuni, | e li mugghieri di li «mericani»''<ref>Gli emigrati in America. {{cfr}} Giuseppe Passarello, Elena Janora e Serena Passarello, p. 422.</ref>'' | chiangiunu forti che rristaru suli.'' (''Cristoforo Colombo''<ref>Citato Giuseppe Passarello, Elena Janora e Serena Passarello, ''La memoria e la ragione: Ottocento e Novecento, {{small|antologia di cultura generale. Per gli istituti professionali}}'', Società Editrice internazionale, Torino, Ristampa luglio 1981, p. 422. ISBN 88-05-01587-3</ref>)
:''Cristoforo Colombo, che facesti? | La migliore gioventù tu rovinasti. | Ed io che ci sono venuto traversai il mare | con quel legno nero di bastimento. | L'America che è ricca di denari | è piena di palle e cannoni, | e le mogli degli «americani» | piangono forte per essere rimaste sole.''<ref>In ''Giuseppe Passarello, Elena Janora e Serena Passarello'', p. 422.</ref>