Differenze tra le versioni di "Peter Travers"

ordine cornologico
(+2)
(ordine cornologico)
'''Peter Travers''' (– vivente), critico cinematografico statunitense.
 
==Citazioni==
{{cronologico}}
 
*{{NDR|Su ''[[Solo due ore]]''}} Interpretando un poliziotto ubriacone stanco morto, che è sorpreso di trovare una scintilla nella sua coscienza, [[Bruce Willis]] dà la sua migliore performance da anni — la sua recitazione ha un vissuto di autenticità che abbina splendidamente con la sua ancora forte energia. [...] E Willis e [[Mos Def|Def]] — divertente anche se esagera nelle grida lamentose — sono una squadra formidabile. Fino a quando la sceneggiatura di [[Richard Wenk]] spinge i personaggi in un muro di mattoni dalla sensazione di vomito, è una cavalcata selvaggia.
:''Playing a dog-tired booze-hound cop who is surprised to find a spark left in his conscience, Bruce Willis gives his best performance in years — his acting has a lived-in authenticity that pairs up beautifully with his still-potent power. [...] And Willis and Def — funny even if he overdoes the whiny shrieking — are a terrific team. Until Richard Wenk's script drives the characters into a brick wall of pukey sentiment, it's a wild ride.''<ref>{{en}} Da ''[http://www.rollingstone.com/movies/reviews/16-blocks-20060307 16 Blocks]'', ''Rolling Stones'', 7 marzo 2006.</ref>
*Definire la Warner Bros. irresponsabile per aver scelto di distribuire un film che scuote il pubblico è come definire la Costituzione irresponsabile perché protegge la libertà di parola. L'esplosivo [[V per Vendetta]] è alimentato da idee che non sono generate al computer. È qualcosa di raro nella Hollywood di plastica: un film che ti resta dentro.
:''Calling Warner Bros. irresponsible for releasing a film that rouses an audience to action is like calling the Constitution irresponsible for protecting free speech. The explosive V for Vendetta is powered by ideas that are not computer-generated. It's something rare in Teflon Hollywood: a movie that sticks with you.''<ref name=v>{{en}} Da ''[http://www.rollingstone.com/movies/reviews/v-for-vendetta-20060317 V for Vendetta]'', ''Rolling Stones'', 17 marzo 2006.</ref>
*{{NDR|Su ''[[Parkland (film)|Parkland]]''}} Il film poteva essere realizzato come un commovente documentario. Invece il regista [[Peter Landesman]] al suo debutto sceglie di trattare la storia come una sfilata di cameo di attori famosi e non.
:''[...] the film might have made for a stirring documentary. Instead, first-time director Peter Landesman opts to treat history as a parade of cameos from the famous and not-so-famous.''<ref>{{en}} Da ''[http://www.rollingstone.com/movies/reviews/parkland-20131003 Parkland]'', ''RollingStone.com'', 3 ottobre 2013.</ref>
*{{NDR|Su ''[[Solo due ore]]''}} Interpretando un poliziotto ubriacone stanco morto, che è sorpreso di trovare una scintilla nella sua coscienza, [[Bruce Willis]] dà la sua migliore performance da anni — la sua recitazione ha un vissuto di autenticità che abbina splendidamente con la sua ancora forte energia. [...] E Willis e [[Mos Def|Def]] — divertente anche se esagera nelle grida lamentose — sono una squadra formidabile. Fino a quando la sceneggiatura di [[Richard Wenk]] spinge i personaggi in un muro di mattoni dalla sensazione di vomito, è una cavalcata selvaggia.
:''Playing a dog-tired booze-hound cop who is surprised to find a spark left in his conscience, Bruce Willis gives his best performance in years — his acting has a lived-in authenticity that pairs up beautifully with his still-potent power. [...] And Willis and Def — funny even if he overdoes the whiny shrieking — are a terrific team. Until Richard Wenk's script drives the characters into a brick wall of pukey sentiment, it's a wild ride.''<ref>{{en}} Da ''[http://www.rollingstone.com/movies/reviews/16-blocks-20060307 16 Blocks]'', ''Rolling Stones'', 7 marzo 2006.</ref>
*{{NDR|Su ''[[Cats (film 2019)|Cats]]''}} A tutti gli spettatori in cerca del peggior film dell'anno: all'ultimo momento abbiamo trovato il vincitore. Senza farsi notare ''Cats'' cade sul fondo del barile del 2019 e forse di tutto il decennio.
:''Attention, moviegoers searching for the worst movie of the year: We have a late-breaking winner. Cats slips in right under the radar and easily scores as the bottom of the 2019 barrel — and arguably of the decade.''<ref name="cats">{{en}} Da [https://www.rollingstone.com/movies/movie-reviews/cats-movie-review-taylor-swift-927486/ '''Cats': A Broadway Musical Adaptation Straight Outta the Litter Box''], ''RollingStone.com'', 19 dicembre 2019.</ref>
14 410

contributi