Differenze tra le versioni di "Re"

181 byte aggiunti ,  1 anno fa
*Io vorrei che l'ultimo dei re fosse strangolato con gli intestini dell'ultimo dei preti. ([[Jean Meslier]])
*L'uomo sensibile ha anche bisogno d'aver provati i mali, o di averli conosciuti, per sentirli. Il cuore de' re ha ordinariamente la disgrazia di esser privo dell'uno, e dell'altro soccorso. Riparate dunque a questa disgrazia della vostra istessa grandezza. ([[Gaetano Filangieri]])
*La generosità dei re è una pianta del paradiso stesso; essa tutti conquista ad essa obbedisce ognuno: anche i traditori più noti. (''[[Il cavaliere dalla pelle di leopardo]]'')
*Non c'è [[Sifilide|lue]] senza re. ([[Marcello Marchesi]])
*Non sapeva che per i re il mondo è alquanto semplificato. Tutti gli uomini sono sudditi. ([[Antoine de Saint-Exupéry]])
20 306

contributi