Differenze tra le versioni di "Verità"

296 byte rimossi ,  1 anno fa
non mi pare sia sulla "Verità", forse sugli "Uomini"
(non mi pare sia sulla "Verità", forse sugli "Uomini")
Etichetta: Annulla
*Ciò che lentamente scompare dall'orizzonte del linguaggio umano è la nozione di verità: l'uomo occidentale non vuol più sentir parlare della verità perché gli bastano i risultati delle tecnoscienze, e pensa che questo concetto non possa essere esteso al di là del modello teorico delle scienze empiriche. ([[Adriano Pessina]])
*Com'è comica la verità! ([[George Bernard Shaw]])
*Commune, e general costume è stato, e è degli uomini, quando sono ricercati, che riferiscano quel, che hanno udito, o veduto, o che vi dicano la verità, e la sostanza d'una cosa, di mascherarla, e di lisciarla, perche resti sconosciuta, come la faccia d'una donna brutta. ([[Mateo Alemán]])
*Comprendi dunque, se lo puoi, o anima tanto appesantita da un corpo soggetto alla corruzione e aggravata da pensieri terrestri molteplici e vari; comprendi, se lo puoi, che [[Dio]] è Verità. È scritto infatti che Dio è [[luce]] (1Gv 1,5), non la luce che vedono i nostri occhi, ma quella che vede il cuore, quando sente dire: è la Verità. Non cercare di sapere cos'è la verità, perché immediatamente si interporranno la caligine delle immagini corporee e le nubi dei fantasmi e turberanno la limpida chiarezza, che al primo istante ha brillato al tuo sguardo, quando ti ho detto: Verità. Resta, se puoi, nella chiarezza iniziale di questo rapido fulgore che ti abbaglia, quando si dice: Verità. Ma non puoi, tu ricadi in queste cose abituali e terrene. Qual è dunque, ti chiedo, il peso che ti fa ricadere, se non quello delle immondezze che ti hanno fatto contrarre il glutine della [[passione]] e gli sviamenti della tua peregrinazione? ([[Agostino d'Ippona]])
*Condurre alla verità mediante l'eccesso della verità, ossia mediante la menzogna. ([[François Ogier]])
27 338

contributi