Differenze tra le versioni di "Evoluzione"

545 byte aggiunti ,  1 anno fa
Ernst Haeckel: darwinismo / lamarckismo
(Revert alla versione precedente: inserimento nullo, senza fonte, omesso l' inserimento preliminare con fonte anche nella voce B. Croce da ripetersi poi qui senza fonte. Rispettando questi criteri è possibile reinserire questa citazione.)
(Ernst Haeckel: darwinismo / lamarckismo)
*Era dunque questo il Nostro: un atavismo. Noi tuti eravamo sulla via di evolverci dalla vita arboricola alla vita sul suolo. Tale evoluzione era in atto ormai da molte generazioni, e ci andavamo quindi modificando tanto nel corpo che nell'andatura. ([[Jack London]])
*Il [[darwinismo]] stesso non è altro che un retaggio dell'[[antico Egitto]], in forma [[Materialismo|materialistica]]. ([[Rudolf Steiner]])
*Il principio che solo distingue il puro darwinismo dall'antico [[lamarckismo]] è la «lotta per l'esistenza» e la teoria della selezione che su essa è fondata. Invece è affatto inammissibile che si voglia fondare quel contrasto sul riconoscimento o sulla negazione dell'eredità progressiva. Darwin era tanto saldamente convinto dell'alta importanza dell'«eredità dei caratteri acquisiti» come lo era Lamarck e come lo sono io stesso; solo egli le attribuiva una sfera d'azione più limitata che non facesse Lamarck. ([[Ernst Haeckel]])
*L'evoluzione è deriva, devianza, creazione, ed è interruzioni, perturbazioni, crisi. ([[Edgar Morin]])
*L'evoluzione, in fondo, è il modo in cui [[Dio]] crea. ([[Giuseppe Tanzella-Nitti]])
25 326

contributi