Differenze tra le versioni di "Carlo Dossi"

(→‎Bibliografia: Inserimento edizione delle Note azzurre Adelphi 2010)
 
===Citazioni===
*Se l'acqua si vendesse a bottiglie come parrebbe buona! ([[Paolo Gorini|Gorini]]) (n. 34)
*Il gatto di nonno Quinterio, che, dalla finestra, stava guardando in istrada se il padrone veniva. Il nonno usava comperargli tutti i giorni un biscottino. Un dì il povero gatto cadde dal tetto; lo si bendò e lo si pose nella sua cuccia che stava in solajo. Ed egli dopo qualch'ora scese tutto bendato e andò a leccare la mano al padrone in segno di riconoscenza. – Come non sia vero che il [[gatto]] ami la sola casa. Certo che il carattere del gatto è più indipendente, è più nobile di quello del cane: egli ama rimanere in un luogo, perché vi ha già fatto le sue relazioni coi gatti circonvicini ecc. (n. 47)
*Il [[diavolo]] ha reso tali servizi alla [[Chiesa cattolica|Chiesa]], che io mi meraviglio com'esso non sia ancor stato canonizzato per [[santo]]. (n. 318)
6 030

contributi