Histoire d'O (film): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
{{Incipit film}}
Un giorno l'amante porta O in un luogo dove non vanno mai, il parco Monceau, il parco Montsouris o altrove. In un viale luminoso, fiancheggiato da una foresta scura, senza fine. Sta calando la sera ed è quasi autunno. ('''voce narrante''')
 
==Citazioni su ''Histoire d'O''==
*O sta per Obbediente, per Oca o per zero? In Francia, dove ebbe grande successo (in Italia un po' meno), offrì a molti spettatori l'alibi culturale (del "buon gusto") per fare i guardoni a pagamento, ma è un album di immagini patinate animato con uno stile da carosello pubblicitario, un prodotto in linea con l'ideologia capitalistica dominante fondata sull'avere invece che sull'essere. Non a caso la bella O fa la fotografa di moda. (''[[il Morandini]]'')
 
==Altri progetti==