Differenze tra le versioni di "Bruce Marshall"

(→‎Il coniglio bianco: piccolo fix)
 
*Il nostro Führer è superiore al vostro [[Winston Churchill|Churchill]] che è soltanto un lacchè del giudaismo internazionale. (p. 156)
*Il ''Sanitäter'', un nanerottolo ubriaco con un feroce sguardo da alcolizzato nei suoi occhi strabici, dimostrò subito di ignorare le più elementari regole dell'igiene sputacchiando saliva, ed emettendo un fiato puzzolente proprio in faccia al paziente, versò un po' d'alcool su un lurido batuffolo di cotone con il quale tolse il pus dalla profonda, lunga ferita sul polso di Yeo-Thomas.<br>«È tempo sprecato curare malati che dovranno comunque crepare,» brontolò. (p. 169)
*Sulle cuccette stavano distese alcune creature scarne, dagli occhi lucidi di febbre e dalla fronte bagnata di sudore. Quasi tutti quei fragili corpi erano avvolti in sudicie tende intrise ddi sangue e di pus. Quei poveri disgraziati, che puzzavano di orina, di feci, di vomito e di cancrena, si lamentavano, piangevano, borbottavano invocazoni a [[Dio]] o bestemmie e di tanto in tanto si levava l'angoscioso grido, destinato a restare senza risposta, di: «''Eli, Eli, lama sabacthani?''» (p. 249)
*Forse, ai felici e ai [[Ricchezza|ricchi]] non è lecito sperare di entrare nel Regno dei Cieli; forse, solo quando sono caduti nel terrore e nella disperazione, gli uomini sono in grado di apprezzare il Regno promesso da [[Dio]]. (p. 255)