Differenze tra le versioni di "Spider-Man (film)"

*{{NDR|[[Ultime parole dai film|Ultime parole]]}} Ti saluto. No, no! Noooooo!!! ('''Dennis Carradine''')
 
*{{NDR|Dopo essere stato licenziato dalla sua società}} Non potete fare questo a me... L'ho fondata io questa società... Vi rendete conto di quanto ne ho sacrificato?!? ('''Norman Osborn''') {{NDR|dopo essere stato licenziato dalla sua società}}
 
*Chi è Spider-Man? È un criminale! Ecco chi è! ('''Jameson''')
*Va' ragnatela! Vai! Su, su, su, su e via! Za-boom! Va'! Va' ragnatela, va'! ('''Peter Parker/Spider-Man''')
 
*{{NDR|Visionando le foto di Spider-Man fatte da Peter Parker}} Questa fa schifo... Idem... Idem... Mega schifo... Ti do duecento dollari per il malloppo. ('''Jameson''') {{NDR|visionando le foto di Spider-Man fatte da Peter Parker}}
 
*Jameson, brutto verme! Chi è il fotografo che fa le fotografie di Spider-man?!? ('''Goblin''')
*Nonostante tutto quello che hai fatto per loro alla fine ti odieranno. ('''Goblin''') {{NDR|rivolto a Spider-Man}}
 
*Quello che la gente ama più dell'[[eroismo|eroe]] è vederlo cadere. ('''Goblin''')
*Io lo conosco un po', diciamo che sono il suo fotografo ufficioso. ('''Peter Parker''')
 
*{{NDR|Rivolto a Spider-Man}} Nonostante tutto quello che hai fatto per loro alla fine ti odieranno. ('''Goblin''') {{NDR|rivolto a Spider-Man}}
*Fai già anche troppo: università, lavoro, tutto questo tempo con me... Non sei mica [[Superman]], sai? ('''May Parker''')
 
*Ci sono otto milioni di persone in questa città, e quelle masse brulicanti esistono al solo scopo di sollevare i pochi esseri eccezionali sulle loro spalle. Tu e io; siamo esseri eccezionali. Potrei schiacciarti come un insetto in questo momento... ma ti sto offrendo una scelta. Unisciti a me. Immagina che cosa potremmo realizzare insieme. Che cosa potremmo creare... oppure potremmo distruggere ogni cosa! Causare la morte di innumerevoli innocenti battendoci egoisticamente, ancora e ancora e ancora, fino a morire entrambi! È questo che vuoi? Pensaci bene, eroe! ('''Goblin''')
*Qualunque cosa io faccia e per quanto mi sforzi, le persone che amo sono sempre quelle che pagano. ('''Peter Parker''')
 
*Io lo conosco un po', diciamo che sono il suo fotografo ufficioso. ('''Peter Parker''')
*Quello che la gente ama più dell'[[eroismo|eroe]] è vederlo cadere. ('''Goblin''')
 
*{{NDR|A Peter}} Fai già anche troppo: università, lavoro, tutto questo tempo con me... Non sei mica [[Superman]], sai? ('''May Parker''')
*Jameson, brutto verme! Chi è il fotografo che fa le fotografie di Spider-man?!? ('''Goblin''')
 
*Qualunque cosa io faccia e per quanto mi sforzi, le persone che amo sono sempre quelle che pagano. ('''Peter Parker''')
*Ci sono otto milioni di persone in questa città, e quelle masse brulicanti esistono al solo scopo di sollevare i pochi esseri eccezionali sulle loro spalle. Tu e io; siamo esseri eccezionali. Potrei schiacciarti come un insetto in questo momento... ma ti sto offrendo una scelta. Unisciti a me. Immagina che cosa potremmo realizzare insieme. Che cosa potremmo creare... oppure potremmo distruggere ogni cosa! Causare la morte di innumerevoli innocenti battendoci egoisticamente, ancora e ancora e ancora, fino a morire entrambi! È questo che vuoi? Pensaci bene, eroe! ('''Goblin''')
 
*{{NDR|[[canzoni dai film|Canticchiando]]}} ''Un bel ragnetto si voleva arrampicar, | poi arrivò Goblin che lo fece stramazzar...'' ('''Goblin''')
 
*Noi siamo quello che scegliamo di essere. Ora scegli! ('''Goblin''') {{NDR|molla la funivia e Mary Jane}} ('''Goblin''')
 
*Miseria dolore e morte, ecco quale è stata la tua scelta. Io ti ho offerto la mia amicizia... e tu mi hai sputato in faccia! ('''Goblin''')
Utente anonimo