Differenze tra le versioni di "Ultime parole dai film di 007"

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
 
*Chi è Bond, in confronto a Kronsteen? ('''Tov Kronsteen''')
::{{spiegazione|Personaggio di ''[[A 007, dalla Russia con amore (film)|A 007, dalla Russia con amore]]'' (1963). Infuriato per il fallimento dell'omicidio di Bond, il capo della S.P.E.C.T.R.E. Ernest Stavro Blofeld convoca i principali ideatori del piano, la sua associata Rosa Klebb e lo scacchista Tov Kronsteen. Questi nega ogni responsibilità nel fallimento, affermando che il piano era perfetto e scaricando la colpa Klebb, che aveva sbagliato a scegliere l'impulsivo Red Grant per la missione. Blofeld sembra dargli ragione e fa entrare un sicario,Morzeny, armato di speciali scarpe con lama avvelenata incorporata, che si avvicina all'impaurita Klebb. Inaspettatamente, il sicario uccide invece Kronsteen, vero responsabile per Blofeld del fallimento.}}
 
*Numero 3, allontanatevi! Allontanatevi, maledizione! Siete carichi di munizioni! Allontanatevi, presto! Via, via! Aargh! ('''Morzeny''')
::{{spiegazione|Personaggio di ''[[A 007, dalla Russia con amore (film)|A 007, dalla Russia con amore]]'' (1963). Riusciti a fuggire su una barca e diretti a Venezia, Romanova e Bond vengono intercettati da una piccola flotta di barche della S.P.E.C.T.R.E. guidata da uno dei suoi membri più importanti, Morzeny: egli ordina ai due di fermarsi, mentre i suoi sgherri sparano dei colpi di avvertimento. Notando come i fustelli di carburante siano stati colpiti e inizino a perdere, Bond li scarica in mare e ferma la barca, arrendendosi apparentemente: quando però le barche della S.P.E.C.T.R.E. sono vicine, la spia prende la pistola lanciarazzi della barca e spara su uno dei barilotti, provocando una tremenda esplosione a catena. Trovandosi in un vero e proprio inferno di fiamme, i nemici in preda al panico non ascoltano più il loro capo, che invano tenta di coordinarli: proprio quando anche Morzeny viene travolto da una fiammata, le barche esplodono, uccidendoli tutti.}}
 
*Romanova, la porta. Romanova!!! Tieni, prendi. ('''Rosa Klebb''')
Utente anonimo