Differenze tra le versioni di "Ultime parole da Breaking Bad"

m
 
::{{spiegazione|Episodio ''[[Breaking Bad (quinta stagione)#Episodio 16, Felina|Felina]]''.Dopo la strage commessa da Walt con la propria mitragliatrice sopravvivono solo Jessie, Todd, un ferito Jack e Walt stesso. Quando vede Walt avvicinarsi con una pistola, Jack raccoglie da terra la propria immancabile sigaretta e prova a convincerlo a lasciarlo vivo, promettendo di restituirgli tutti i soldi che lui e la sua gang gli avevano rubato il giorno della morte di Hank e Steven: Walt tuttavia è ormai insensibile a questi discorsi e uccide Jack con un colpo alla testa.}}
 
*'''Lydia Rodarte-Quayle''': Oh mio Dio... <br/>'''[[Walter White]]''': Be'... addio, Lydia.
::{{spiegazione|Episodio ''[[Breaking Bad (quinta stagione)#Episodio 16, Felina|Felina]]''. Dopo aver ucciso tutti i propri rivali, Walt chiede a Jessie di ucciderlo con un colpo di pistola: il giovane, accortosi che l'ex socio è rimasto ferito al fianco nella sparatoria, si rifiuta tuttavia di farsi manipolare nuovamente e fugge, finalmente libero. In quel momento il telefono di Todd squilla: si tratta di Lydia, che vuole sapere se Walt è stato ucciso come da programma. Walt la informa che ha avvelenato con della ricina la sua camomilla durante l'incontro che hanno avuto nel pomeriggio, condannandola ad una morte lenta e dolorosa: attaccato il telefono, Walt si dirige nel laboratorio della gang di Jack e, contemplati un'ultima volta i suoi vecchi strumenti, unica sua ragione di vita, si accascia a terra, morendo mentre alcuni poliziotti, allertati dagli spari, irrompono nell'edificio.}}
 
15

contributi