Differenze tra le versioni di "Pane"

737 byte aggiunti ,  11 mesi fa
→‎Citazioni: Inserimento citazione
(→‎Citazioni: Inserimento citazione)
(→‎Citazioni: Inserimento citazione)
*Sbagliamo a credere che la nobiltà del pane risieda nel fatto che basta a sé stesso e al contempo accompagna qualsiasi pietanza. Se il pane "basta a sé stesso" è perché è molteplice, non nel senso delle sue tante tipologie, ma per la sua essenza stessa giacché il pane è ricco, è vario, il pane è un microcosmo. ([[Muriel Barbery]])
*Se non hanno pane, che mangino brioches! (attribuita a [[Maria Antonietta d'Asburgo-Lorena]])
*senza oprar miracolo potremo disavelenare il loglio se prima d'incorporarlo al formento fermentarassi solo nell'acqua, e cotto ben bene, perché diverrà piacevole e senza nocumento veruno entrarà nel pane di formento. La decottione ha tanta gran forza di modificare e ridurre alla mediocrità lodevole tutte le cose, che alle volte ella sola basta a farci consentire il desiderato intento: i Messicani si magnarebbono la morte presentanea col loro pane della yuca che chiamano ''cazaui'', se non fosse la decottione che leva al succo di quella radice medema ogni maligna qualità. Stiano pur sicuri i contadini, che essi non riceveranno nocumento alcuno da quelle cose che essi sapranno cuocere a sufficienza. ([[Ovidio Montalbani]])
*''Tu proverai sì come sa di [[sale]] | lo pane altrui, e come è duro calle | lo scendere 'l salir per l'altrui scale''. ([[Dante Alighieri]], ''[[Divina Commedia]]'')
 
10 024

contributi