Differenze tra le versioni di "Inizio"

239 byte rimossi ,  1 anno fa
sposto in inizio e fine
(aggiungo citazione)
(sposto in inizio e fine)
Citazioni sull''''inizio''' e sul '''cominciare'''.
 
*A questo mondo tutto quello che ha un inizio ha anche una fine. (''[[Matrix Revolutions]]'')
*''Chi ben comincia, ha la metà de l'opra, | Né si comincia ben se non dal cielo.'' ([[Battista Guarini]])
*Ciò che accade prima non è necessariamente l'inizio. ([[Henning Mankell]])
*''Ciò che diciamo principio | spesso è la fine, e finire | è cominciare.'' ([[Thomas Stearns Eliot]])
*È proprio quando si crede che sia tutto finito, che tutto comincia. ([[Daniel Pennac]])
*Il presente viene sempre dopo l'avvenire. L'avvenire è l'origine della storia. Storico è l'avvenire, quel che viene posto nella volontà, nell'attesa [...] L'Inizio è ancora. Non è alle nostre spalle, come un evento da lungo tempo passato, ma ci sta di fronte, davanti a noi. L'inizio, in quanto è ciò che vi è di più grande, precede tutto ciò che è sul punto di accadere e così è già passato oltre di noi, al di sopra di noi. ([[Martin Heidegger]])
*A tela ordita, Dio manda il filo.
*Barba bagnata è mezzo rasa.
*Cattivo cominciamento, fine peggiore.
*Chi ben comincia è a metà dell'opera.
*Chi comincia con la testa nel sacco, finisce con la testa rotta.