Differenze tra le versioni di "Pane"

345 byte aggiunti ,  11 mesi fa
→‎Citazioni: Inserimento citazione
(→‎Proverbi: Convenzione di stile. Inserimento nell’indice della sezione Proverbi)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(→‎Citazioni: Inserimento citazione)
*Il pane è la vita degli italiani, e il [[grano]] finisce di maturare nella stagione più spessa di grandinate. ([[Riccardo Bacchelli]])
*Il pane fa schifo oltre il Colorado. Acqua troppo alcalina. (''[[Scent of a Woman - Profumo di donna]]'')
*il pane, in cui ne sia notabile quantità [di loglio], fa diventar gli uomini, che se lo mangiano, stupidi e come ubbriachi, presi da gravissimo sonno, e per[ci]ò caviamo noi in Toscana con grandissima diligenza dalle biade il loglio, per fuggire il nocumento che fa egli alla testa imbriacando e facendo dormire. ([[Pietro Andrea Mattioli]])
*Il pane offerto è un debito per un uomo e un'elemosina per un pelandrone. ([[Vittorio Giovanni Rossi]])
*Io sono il pane della vita. I vostri padri hanno mangiato la manna nel deserto e sono morti; questo è il pane che discende dal cielo, perché chi ne mangia non muoia. Io sono il pane vivo, disceso dal cielo. Se uno mangia di questo pane vivrà in eterno e il pane che io darò è la mia carne per la vita del mondo. ([[Gesù]])
10 024

contributi