Differenze tra le versioni di "Zvonimir Boban"

1 038 byte aggiunti ,  1 anno fa
*[[Fabio Capello|Capello]] ha i suoi metodi, non sono mai uscito a cena con lui e credo non l'abbia fatto nessuno di noi, però giudico l'allenatore e sui risultati non c'è nulla da dire. Capello sa come tenere in pugno le situazioni difficili.<ref>Citato in Alessandra Bocci, ''[http://archiviostorico.gazzetta.it/2003/dicembre/28/Parola_Boban_Rivoluzionari__ga_0_0312287282.shtml Parola di Boban «Rivoluzionari»]'', ''La Gazzetta dello Sport'', 28 dicembre 2003.</ref>
*Non è facile innamorarsi di [[Mario Mandžukić|Mandzukic]], ma è molto difficile non rispettarlo, perché alla fine si fa sentire sempre, ti dà una mano sempre. Io sinceramente preferisco altri numeri 9, se anche gli voglio un bene della Madonna, lo conosco da quando era piccolo, il suo miglior amico ha giocato con me, quindi ho tanti legami con Mandzukic. Quello che affascina di Mandzukic è questa continuità assurda nell'esserci dentro la partita, è assurda, cioè, non è croato, noi non siamo così. Tedesco? Peggio, come gli inglesi, quelli pazzi che rincorrono tutti. Però poi ha la logica e l'esperienza calcistica di trovarsi dove si deve trovare.<ref>Dalla trasmissione televisiva ''Sky Calcio Club'', Sky Sport, 24 aprile 2016; citato in ''[http://m.tuttojuve.com/altre-notizie/boban-non-e-facile-innamorarsi-di-mandzukic-ho-tanti-legami-con-lui-ma-preferisco-altri-9-ha-continuita-assurda-nell-essere-dentro-la-partita-non-e-cr-292555 Boban: "Non è facile innamorarsi di Mandzukic. Ho tanti legami con lui, ma preferisco altri 9. Ha continuità assurda nell'essere dentro la partita, non è croato. Pogba? Dominio assoluto"]'', ''Tuttojuve.com'', 25 aprile 2016.</ref>
*{{NDR|Sul [[derby di Milano]]}} Se non lo hai giocato non lo capisci veramente e, anche se lo hai giocato, non riesci a descrivere la forza, la passione e anche la pressione che accompagna questa partita. [...] Poi se hai coraggio, se hai personalità, appena tocchi il primo pallone sparisce tutto, come avviene sempre nel calcio. Ma la vigilia del derby è diversa rispetto a tutte le altre partite, in cui tante volte devi cercare le motivazioni extra, giustamente; in questa è quasi l'opposto, devi rilassarti perché sennò rischi di essere travolto dalle emozioni. È un derby unico al mondo tra due società che in fondo si rispettano ma che hanno una rivalità incredibile, storica e bellissima.<ref>Da un'intervista ad ''Acmilan.com''; citato in ''[https://it.eurosport.com/calcio/serie-a/2019-2020/la-carica-di-boban-milan-inter-e-un-derby-unico-al-mondo-il-6-0-fu-pazzesco_sto7465128/story.shtml La carica di Boban: "Milan-Inter è un derby unico al mondo, il 6-0 fu pazzesco"]'', ''Eurosport.com'', 18 settembre 2019.</ref>
 
{{Intestazione|Dall'intervista di Fabio Licari, ''[http://www.gazzetta.it/Calcio/Nazionale/13-11-2014/intervista-parla-boban-italia-riscopri-arte-rivera-baggio-croazia-901028960838.shtml Parla Boban: "Italia, riscopri l'arte di Rivera e Baggio"]'', ''Gazzetta.it'', 14 novembre 2014.}}
2 160

contributi