Differenze tra le versioni di "Santo"

133 byte aggiunti ,  1 anno fa
nessun oggetto della modifica
*Santità non è farsi lapidare in terra di Paganìa o baciare un lebbroso sulla bocca, ma fare la volontà di Dio, con prontezza, si tratti di restare al nostro posto, o di salire più alto. ([[Paul Claudel]])
*Santo è, nel senso più esatto della parola, l'uomo che realizza più integralmente la propria personalità, ciò che deve essere. ([[Luigi Giussani]])
*Sarete santi per me, poiché io, il Signore, sono santo e vi ho separati dagli altri popoli, perché siate miei. (''[[Levitico]]'')
*Se definisci santo un uomo, hai creato il peccatore. Adesso, da qualche parte, dovrai condannare qualcuno, perché il santo non può esistere senza il peccatore. ([[Osho Rajneesh]])
*Se si può essere un santo senza Dio, è il solo problema concreto che io oggi conosca. ([[Albert Camus]])