Differenze tra le versioni di "Il ritorno di don Camillo"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  13 anni fa
m
Automa: sistemo alcuni degli errori comuni...
m (+ Template di navigazione)
m (Automa: sistemo alcuni degli errori comuni...)
== Dialoghi ==
 
* '''Peppone''': ... Dica un po', che sarebbe quella nuova statua che ha messo in chiesa al posto di san Lucio? <br />'''Prete supplente''': E'È santa Rita da Cascia. <br />'''Peppone''': San Lucio è il patrono dei lattai, no? Levandolo lei turba l'ordine economico del paese, la prego di far sparire quella statua al più presto!
 
* '''Peppone''': Era un vecchio avversario, ma sappiamo riconoscere il valore degli individui, chiederò al consiglio di votare un giorno di lutto ufficiale. <br />'''Dott. Spiletti''': Ti piacerebbe, eh, brutto asino rosso? <br />'''Peppone''': Ma allora dottore? <br />'''Medico''': Clinicamente è morto... Respira ancora è un fatto, ma è anche un affronto alla scienza. <br/>'''Dott. Spiletti''': Saresti lieto di seppellirmi, eh, ma aspetterai, morrò quando don Camillo mi avrà confessato. <br/>'''Peppone''': Se vi ci vuole don Camillo avremo il piacere di conservarvi fra noi fino al giorno del giudizio.
* '''Peppone''': Ha soggezione, voi potete parlargli senza aver bisogno di picchiarlo come farei io. {{NDR|Chiedendo a don Camillo di intervenire presso il proprio figlio in collegio}} <br/>'''Don Camillo''': Sinceramente se ci vado ho paura che qualche ceffone mi scappi. <br/>'''Peppone''': Oh, se si tratta di qualche scapaccione niente in contrario, ma andateci piano, è un ''Botassi'' d'accordo, ma non ha ancora la ''robustessa'' di suo padre.
 
* '''Don Camillo''': Hai di nuovo messo avanti il tuo sporco orologio?! <br/>'''Peppone''': Non vorrete mica che si resti in ritardo sulla reazione? <br/>'''Don Camillo''': La torre segna l'ora solare, il sole non fa politica: il tuo orologio va avanti. <br/>'''Peppone''': E'È l'orologio del popolo, se è in ritardo sul popolo tanto peggio per il sole e tutto il suo sistema! <br/>'''Don Camillo''': Poh, Signore difendetemi, la Terra non gli basta più, vogliono rifare l'Universo. {{NDR|Ma finito il colloquio don Camillo si precipita a portare avanti le lancette della torre campanaria}}
 
* '''Peppone''': Sapete almeno nuotare? <br/>'''Don Camillo''': Eeoh, come un ferro da stiro!
69 545

contributi