Differenze tra le versioni di "Conoscere sé stessi"

(+1.)
*Pregare per gli altri è [...] un metodo proficuo per conoscere se stessi. ([[Anselm Grün]])
*Pregiudizio io chiamo non già il fatto di ignorare certe cose, ma di ignorare se stessi. ([[Montesquieu]])
*Prima di tutto, dì a te stesso chi vuoi essere: poi, in accordo con la decisione presa, fa' quel che fai. ([[Epitteto]])
*Recenti ricerche interdisciplinari nel campo delle scienze umane hanno riscontrato una strabiliante quantità di modi in cui la nostra interazione con gli [[animale|animali]] riflette o plasma la nostra comprensione di noi stessi. ([[Jonathan Safran Foer]])
*Sai cosa dice quella scritta? "Conosci te stesso". Voglio confidarti un piccolo segreto: essere l'Eletto è come essere innamorato. Nessuno può dire se sei innamorato, lo sai solo tu. Te ne accorgi per istinto. (''[[Matrix]]'')