Differenze tra le versioni di "Dark Crystal - La resistenza"

 
*'''skekSo''': Sembri molto malata, madre Aughra.<br>'''Aughra''': L'hai notato? Complimenti! Sono malata perché Thra è malata. Sono qui per vedere il Cristallo e capire cosa lo affligge.<br>'''skekZok''': No, ti sbagli. Il Cristallo sta bene e lo stesso vale per Thra.<br>'''Aughra''': Aughra non si sbaglia. Tu parli ma non sai niente. O forse sai tutto e non dici niente? Se il Cristallo sta bene, perché ho un dolore al cuore? Perché Thra ha chiesto il mio aiuto?<br>'''skekOk''': Forse perché alla tua veneranda età la tua mente inizia a giocare brutti scherzi.<br>'''Aughra''': Senti chi parla! Ma guardatevi. Non è così che Aughra si ricordava gli Skeksis: grassi, raggrinziti, inguardabili! [...] Mostratemi il Cristallo. Il Cristallo della Verità non mente mai. Non a me. Non a Thra. Non può farlo.<br>'''skekSo''': Non hai alcun diritto di parlarci in questo modo. Hai abbandonato il Cristallo. Siamo stati noi a proteggerlo nelle ultime trine. Abbiamo dato alle povere creature di Thra ordini, innovazioni e obbiettivi. Tu che cos'hai fatto in tutte queste trine, madre Aughra?<br>'''Aughra''': Sono stata tra le stelle e i pianeti per trasmettere la loro conoscenza a Thra!<br>'''skekSo''': E allora continua pure il tuo bel viaggio mentre noi continueremo a prenderci cura delle creature che hai lasciato qui.<br>'''Aughra''': Io sono madre Aughra! Io sono Thra!<br>'''skekSo''': Forse una volta, ma adesso non lo sei più. Ora siamo noi Thra.<br>'''Aughra''': Non avrei mai dovuto affidarvi il Cristallo della Verità.<br>'''skekSo''': Ma hai ricevuto una lauta ricompensa: il tuo prezioso planetario. Ritorna lì!
 
*'''Guardia #1''': Secondo te, lei è veramente madre Aughra? Io me l'immaginavo molto più alta.<br>'''Guardia #2''': Mio nonno mi ha detto che ha maledetto il suo villaggio perché si erano dimenticati del suo compleanno.
 
*'''Aughra''': Oh no. Non può essere vero! Ma guardati! Il mio bellissimo Cristallo della Verità. Il mio cuore! Gli Skeksis ti hanno fatto ammalare. Aughra deve curarti. Ma come? {{NDR|Una forma simile a Aughra si forma nel Cristallo}} Che succede? Sono io! Ma non la io di adesso.<br>'''Apparizione''': Io sono te l'ultima volta che hai visto il Cristallo, prima che i nostri occhi viaggiassero tra le stelle.<br>'''Aughra''': Che cosa hanno fatto gli Skeksis al Cristallo? E a noi?<br>'''Apparizione''': Da quando si sono impossessati del Cristallo, ne hanno abusato. Le loro azioni malvage hanno creato l'Oscurità. Il Cristallo non ha più nulla da offrire ormai perché gli Skeksis hanno approfittato del suo potere. Ma purtroppo non si sono limitati solo al Cristallo. Guarda! {{NDR|Mostra gli Skeksis che estraggono l'essenza da un Gelfling}}<br>'''Aughra''': Basta, basta!<br>'''Apparizione''': I Gelfling ritornano a Thra quando muoiono. Questo è l'ordine naturale. Ma quando gli Skeksis consumano la loro essenza, i Gelfling non possono più tornare a casa. Thra ha perso il suo equilibrio e l'Oscurità si diffonde velocemente.<br>'''Aughra''': Che possiamo fare? Come ripristino l'equilibrio? Dimmelo!<br>'''Apparizione''': Vedo moltissimi finali presentarsi di fronte a noi. Sentieri diversi attraversano una foresta infinita. Alcuni buoni, altri cattivi. Tu dovrai guidare il destino, dargli una forma.<br>'''Aughra''': Perché non posso vedere questi sentieri?<br>'''Apparizione''': Tu hai smarrito il canto di Thra. Ritrovalo. Cambia il futuro, prima che sia troppo tardi.
 
==Citazioni su ''Dark Crystal: La resistenza''==
15 800

contributi